A volte si può cambiare mestiere... È quello che ha fatto Christina Birch che, a 35 anni, ha lasciato il mondo del ciclismo su pista. Non per cattivi risultati o altro... La Birch è appena entrata a far parte della NASA che ha accolto la sua richiesta presentata nel marzo 2020, richiesta presentata tra una sessione di allenamento e l'altra, senza sapere che da lì a poco avrebbero spostato di un anno le Olimpiadi di Tokyo. La Birch, 11 volte campionesse statunitense e due ori ai Giochi Panamericani, è anche conosciuta per essere la moglie di Ashton Lambie, il nuovo campione del mondo di inseguimento individuale con l'americano che ha messo in fila sia Jonathan Lambie che Filippo Ganna. Beh, adesso la più 'famosa' in casa sarà proprio la Birch che è entrata ufficialmente tra i 10 candidati (del 2021) per entrare nel programma spaziale. Ora due anni di allenamenti e addestramento per coltivare il suo sogno e andare nello Spazio. Una scelta non a caso, visto che la Birch è comunque - oltre ad una pistard - un bioingegnere del MIT.
Ad un'intervista a VeloNews, Christina Birch ha spiegato il processo per essere entrata nella 'famiglia' della NASA.

Come hai fatto a far parte di questo progetto della NASA?

Mondiali
Milan bravissimo: 2° dietro al baffuto Lambie, Ganna 3°
22/10/2021 A 18:51
Ho fatto domanda nel marzo del 2020. Ero seduta nei dormitori dell'Olympic Training Center e tra una sessione di allenamento in pista e l'altra ho compilato la domanda. Ancora non eravamo a conoscenza che le Olimpiadi sarebbero state posticipate. Ma questa era un'occasione che non volevo perdere. Solo quest'anno sono stata chiamata per un primo colloquio e poi c'è stato tutto il seguito

Christina Birch durante l'inseguimento a squadre con il quartetto statunitense

Credit Foto Getty Images

Da quanto tempo avevi questo sogno?

Fin da bambina avevo questo sogno, ma non pensavo che sarebbe successo per davvero. Quando ero una studente universitaria o al MIT però ho capito. Facevo degli esperimenti simili alle prove che vengono fatte per capire cosa possa accadere a bordo di una stazione spaziale. Ho capito che avevo quelle capacità e la capacità di lavorare in squadra. La meccanica? Beh lì con il lavoro sulla mia bici, mi sono appassionata alla meccanica. Per capire come funzionava. Amo stare in un ambiente ad alte prestazioni ed è molto simile all'ambiente di un astronauta

Questo ti ha portato, però, a dire addio alla tua carriera di pistard

La chiamata della NASA è stata sicuramente un'emozione forte. Sono davvero molto entusiasta e mi spinge ad essere migliore giorno dopo giorno. Non avevo intenzione di ritirarmi dal ciclismo professionistico, ma questo è un sogno più grande e una passione più grande. Qualcosa di cui mi sento davvero realizzata e sono felice che possa contribuire a ispirare le persone. Sono così grata di avere questa opportunità

Christina Birch durante la Madison con la compagna Kimberly Geist ai Giochi Panamericani 2019

Credit Foto Getty Images

Cosa ti mancherà dell'andare in bicicletta per lavoro?

Amavo viaggiar con il mio team e lavorare insieme per raggiungere un obiettivo ed essere in grado di realizzarlo. Ma quello di cui sono davvero fiduciosa, e quello che ho visto finora alla NASA, è che avrò esperienze molto simili quest'anno. Sto ancora pedalando e mi alleno per rimanere in forma. È un compito molto importante per noi candidati astronauti rimanere in forma per i voli spaziali, quindi sono entusiasta che questo possa ancora far parte del mio lavoro. C'è una bicicletta sulla stazione spaziale e sarebbe così bello andare lassù e partecipare virtualmente a una sorta di corsa che accade quaggiù. Raggiunge un wattaggio massimo inferiore a quello che desidero, quindi non faremmo una gara su pista (ride, ndr)

Cosa ti hanno detto gli ex colleghi in questi giorni?

È stata talmente una notizia pazzesca che in questi giorni ho badato poco al resto. Sono felice di questa chiamata ed è stato così incredibile condividerla con Ashton Lambie. Se mi hanno chiamato? Avranno chiamato sicuramente Ashton. Voglio davvero portare la comunità ciclistica con me in questo viaggio. E sto cercando di reclutare persone qui per venire con me, forse andremo a dare un'occhiata al velodromo giù a Katy

Milan, è un argento bellissimo: rivivi la finale contro Lambie

Mondiali
Clamoroso! Ganna fuori dalla finale: Milan per l'oro contro Lambie
22/10/2021 A 14:00
Mondiali
Chi è Ashton Lambie, il baffo che ha lanciato la sfida a Ganna
20/10/2021 A 09:33