Arriva la seconda medaglia per l’Italia negli Europei di ciclismo su pista 2020 in corso di svolgimento al Velodromo di Plovdiv, in Bulgaria. Ad agguantarla è ancora una componente della squadra femminile: dopo l’oro di Martina Fidanza nello scratch, Rachele Barbieri conquista l’argento nella prova ad eliminazione.

Una gara perfetta quella dell’azzurra, ex campionessa del mondo nello scratch, che è stata sempre nelle posizioni d’avanguardia del gruppo, non rischiando mai di rimanere fuori nelle prime fasi e attentissima anche sul finale. Qualche energia di troppo sprecata negli ultimi giri l’hanno privata di uno sprint finale performante in chiave medaglia d’oro. Barbieri ha chiuso seconda alle spalle della favoritissima britannica Elinor Barker. Il bronzo è andato alla portoghese Maria Martins.

Europei di ciclismo su pista
Elisa Balsamo: "Sogno le Olimpiadi fin da bambina"
18/11/2020 A 13:23
Europei di ciclismo su pista
Dai Mondiali agli Europei, Miriam Vece di bronzo nei 500 metri
15/11/2020 A 15:59
Europei di ciclismo su pista
Balsamo e Guazzini, oro spettacolare nella Madison
15/11/2020 A 14:03