Ancora un record del mondo per Filippo Ganna nell'inseguimento individuale. Dopo il bronzo conquistato nella giornata di giovedì 27 febbraio nell'inseguimento a squadre, l'atleta azzurro punta all'oro in quello individuale. Prima tappa il raggiungimento della finale, cosa che ha fatto con disinvoltura grazie al tempo di 4'01''934 che vale, appunto, il nuovo record, abbassando quello precedente di sette centesimi.

Mondiali
Da Viviani a Ganna, da Paternoster a Milan: che cosa ci hanno lasciato i Mondiali di Berlino
02/03/2020 A 17:05

Il classe '96 a letteralmente preso il volo, andando ad una velocità massima del 61.513 km/h. Il suo sfidante, per la finalissima, sarà lo statunitense Ashton Lambie che ha chiuso con il tempo di 4'03''640. Molto dietro considerando la prestazione personale di Ganna, che nella seconda parte di gara ha accelerato con decisione.

Terzo tempo per il francese, e Campione d'Europa in carica, Corentin Ermenault che ha chiuso in 4'07''593. A sfidarlo per il bronzo ci sarà un altro italiano: il 19enne Jonathan Milan che ha chiuso con il tempo di 4'08''094. Una bella soddisfazione per il corridore di Buja che già nella giornata di ieri era stato protagonista nel quartetto azzurro per il bronzo dell'inseguimento a squadre.

La giornata ricordo di Filippo Ganna a Berlino: suo il nuovo record del mondo nell'inseguimento

Mondiali
La giornata ricordo di Filippo Ganna a Berlino: suo il nuovo record del mondo nell'inseguimento
28/02/2020 A 22:29
Mondiali
L'inno di Mameli e la maglia iridata: tutte le emozioni di Filippo Ganna per l'ennesimo oro
28/02/2020 A 21:30