Dopo i due secondi posti consecutivi per Letizia Paternoster, arriva un'altra medaglia nell'Omnium femminile per l'Italia. Questa volta, infatti, non è scesa in pista la Paternoster che ha preferito altre gare, e ha fatto bene visto l'oro nella corsa ad eliminazione, ma in balaustra si è presentata Elisa Balsamo che aveva affrontato questa gara già alle ultime Olimpiadi. La Balsamo cercava riscatto dopo la brutta caduta proprio rimediata a Tokyo e ha avuto la sua piccola rivincita, andando a medaglia in questi Mondiali. Non una cosa così scontata visto il parterre di sfidanti: quindi bronzo per la Balsamo, alle spalle di Katie Archibald e Lotte Kopecky. Fuori dal podio Jennifer Valente, la campionessa olimpica in carica, e Yumi Kajihara, la vice campionessa olimpica. Scusa se è poco! Per Elisa è la seconda medaglia in questo Mondiale dopo l'argento nell'inseguimento a squadre.
| Programma e calendario gare | Il medagliere completo |

Elisa Balsamo sorride ancora: bronzo magico nell'omnium

Mondiali
Il medagliere dei Mondiali: Italia terza con 4 ori
22/10/2021 A 12:18

La classifica dell'Omnium dopo le 4 gare

CiclistaPunti
1. Katie Archibald137
2. Lotte Kopecky119
3. Elisa Balsamo116
4. Clara Copponi113
5. Maria Martins106
6. Jennifer Valente99
7. Amalie Dideriksen99
8. Olivija Baleisyte86
9. Maike van der Duin73
10. Ally Wollaston68

Cronaca

È la gara della regolarità e Elisa Balsamo ha corso ai limiti della perfezione, considerando la sua continuità nelle quattro prove in programma dell'Omnium. Nello Scratch ha vinto facile la Archibald che ha messo in fila Valente e Copponi, ma la Balsamo era lì, 6a appena dietro Baleisyte e Maria Martins. Nella Tempo Race si riconferma la Archibald che vince ancora, con la britannica che riesce a tenere a bada la Solovey, ma c'è la Balsamo a piazzarsi al 5° posto, con l'azzurra che fa più punti delle varie Valente, Copponi e Maria Martins, anche se c'è da registrare il ritorno di Lotte Kopecky.

Che disastro! Il gruppo crolla a terra, Balsamo sfiorata

A metà gara Elisa è 3a nella generale, ma l'atleta cuneese fa di più essendo l'unica a tenere il passo della Archibald nella corsa ad eliminazione. Via via vengono eliminate Martia Martins, Valente, Kopecky e poi anche la Copponi. Resta solo la Balsamo che viene battuta dalla Archibald che fa tre su tre, ipotecando di fatti l'oro.

Balsamo sogna in grande: 2a nell'eliminazione e in classifica generale

C'è però un argento da confermare e la Balsamo vuole farlo nella corsa a punti. L'azzurra riesce a tenere a bada la Valente, campionessa olimpica, Maria Martins e Copponi, ma all'ultimo spunta Lotte Kopecky che guadagna un giro (uno lo aveva guadagnato ad inizio prova) per 40 punti complessivi, che le danno la possibilità di scavalcare la nostra azzurra al 2° posto. Un piazzamento che sa di beffa per Elisa, che si porta a casa comunque la medaglia di bronzo.

Balsamo col bronzo nell'omnium: rivivi lo sprint finale

Dove e come guardare i Mondiali di Roubaix in tv e live streaming

Tutte le gare dei Mondiali di ciclismo su pista saranno trasmesse in diretta in live-streaming su Eurosport Player (anche su TIMVISION) e su Discovery+, il nuovo servizio ott di Discovery con tutto il meglio dell’intrattenimento e della programmazione sportiva di Eurosport. Potrete seguire le gare in programmazione serale anche in diretta su Eurosport 1 (canale 210 di Sky, disponibile anche su DAZN). Tutte le prove saranno poi disponibili On Demand su Eurosport Player e Discovery+.

SPORT EXPLAINER: Ciclismo su pista

Mondiali
Altro oro! Paternoster campionessa del mondo nell'eliminazione
21/10/2021 A 19:33
Mondiali
Mondiali di Roubaix: calendario, programma e dove vederli
15/10/2021 A 03:38