Al termine dei campionati nazionali su strada, comincerà effettivamente la preparazione verso Tokyo 2020. In attesa dei 5 convocati dal ct Cassani, sono arrivati i 10 convocati per il raduno di Montevarchi di ciclismo su pista. Il ct Marco Villa ha fatto i suoi nomi, dai quali sceglierà i rappresentanti azzurri per le prove in Giappone. Grande attesa per Filippo Ganna che, nonostante il ko clamoroso a cronometro a Faenza, resta il corridore su cui punteremo di più in Giappone. Sia per la cronometro, sia per il quartetto azzurro nell'inseguimento a squadre. Spazio anche per Elia Viviani che, dopo i due successi all'Adriatica Ionica Race, ora si dedicherà solo alla pista e alla difesa del titolo olimpico nell'Omnium, conseguito nel 2016 a Rio (e sarà anche il portabandiera degli azzurri a Tokyo).

Tutti i convocati

-Filippo Ganna
Tokyo 2020
KEIRIN, JASON KENNY LEGGENDARIO: 7° ORO OLIMPICO IN FUGA
08/08/2021 A 06:39
-Elia Viviani
-Simone Consonni
-Liam Bertazzo
-Carloalberto Giordani
-Francesco Lamon
-Jonathan Milan
-Stefano Moro
-Davide Plebani
-Michele Scartezzini
Faranno il loro arrivo lunedì 21 giugno i vari Filippo Ganna, Milan, Lamon, Scartezzini, Plebani, Bertazzo e Giordano. Ganna dopo aver gareggiato anche ai campionati nazionali su strada, dove lavorerà in funzione di Gianni Moscon. Simone Consonni e Elia Viviani, invece, saranno presenti al velodromo bresciano già nel week end: non interessati alla prova di Imola, i due della Cofidis cominceranno già a lavorare sulla loro intesa in vista della prova dell'Americana.

Cavendish e Doull si portano in prima posizione nella Madison: Viviani e Consonni subito dietro

L'Italia, la squadra maschile, punterà sostanzialmente su tre corse per raggiungere la medaglia. Ovviamente con Elia Viviani nella difesa del titolo nell'Omnium, e poi nell'inseguimento a squadre dove gli azzurri hanno dimostrato di poter competere con la Danimarca. Sicuri del posto Filippo Ganna, Francesco Lamon e Michele Scartezzini. Da individuare il quarto uomo tra Milan, Plebani e lo stesso Consonni. Poi Consonni e Viviani sarà invece il duo per la madison che da questa edizione è entrata a far parte delle discipline olimpiche.

L'emozionante oro di Elia Viviani nell'Omnium a Rio 2016

Tokyo 2020
VALENTE, VITTORIA DI TESTA: ORO NELL'OMNIUM, BALSAMO 14ª
08/08/2021 A 06:29
Tokyo 2020
KELSEY MITCHELL METTE IL TURBO: ORO NELLO SPRINT CONTRO STARIKOVA
08/08/2021 A 06:17