Il re del ciclismo su pista Chris Hoy dice che lo sport "ha chiesto a gran voce" un evento come la UCI Track Champions League. La nuova competizione prende il via a Maiorca il 6 novembre, con copertura live su Eurosport e discovery+. Hoy, che ha vinto sei medaglie d'oro olimpiche, ha detto che questo format in grado di riunire i migliori corridori del mondo in un velodromo potrebbe contribuire a elevare la popolarità del ciclismo su pista a quello delle corse su strada.

2021 Review: L'oro da record di Ganna e compagni in tutte le lingue del mondo

"Ho sempre detto che avevamo bisogno di una sorta di evento di punta a cui i corridori potessero partecipare - ha detto Hoy a Eurosport prima del primo evento - e sento che questo sport è sempre stato il parente povero rispetto al ciclismo su strada. Si tratta di una disciplina grandiosa, per la TV e per i fan, ed è eccitante parteciparvi. Quindi questo è ciò di cui questo sport ha bisogno, questo evento gli darà la spinta per portarlo a un livello successivo. E per gli atleti è una possibilità di attrarre sponsor per far crescere il loro profilo e partecipare a una competizione fissa e di alto livello".
UCI Champions League
Come i dati hanno rivoluzionato il ciclismo su pista
10/12/2021 A 10:25
È un evento win-win, per i fan e per i corridori
La Track Champions League vede al via 72 corridori (36 uomini e 36 donne) divisi in due categorie: Sprint ed Endurance. Il campionato Sprint ospiterà eventi keirin e sprint in ciascuno dei cinque incontri, mentre il campionato Endurance vedrà una gara scratch e una gara a eliminazione. "L'unico momento in cui normalmente si vedono tutti i migliori corridori insieme allo stesso tempo è il campionato del mondo o i Giochi olimpici. Quindi ogni quattro anni, li vedrai solo cinque volte - ha detto Hoy - Ora invece li vedremo in questo evento incredibile, nella loro forma migliore, appena usciti da un campionato del mondo .Quindi penso che per i fan sia super eccitante. Sarà bello e semplice. Sarà veloce, sarà condensato in un pacchetto di due ore. Penso che sia quello che i fan vogliono davvero. E penso che sia quello che vogliono anche gli atleti".

Dopo la strada tocca a ciclocross e pista: Eurosport è la casa del ciclismo

I piloti guadagnano punti in ogni gara a seconda della posizione e dopo la somma vengono eletti quattro campioni (sprint e endurance maschile; sprint e endurance femminile), al termine del round finale a Tel Aviv dell'11 dicembre. "I corridori saranno molto attenti alla competizione a punti complessiva, non si tratta solo di una gara una tantum e della possibilità di afferrare una medaglia. Si tratta di punti, conta il quadro generale", ha continuato Hoy. "Ma allo stesso modo, ogni posizione conta. Quindi ci saranno battaglie dal primo e secondo posto fino al 10°, 11°, 12° in tutte le gare e questo è fantastico per i fan perché possono vedere vere e proprie corse aggressive, in ogni singolo round, e nessuno che si presenterà solo per fare un po' di allenamento o per mettersi in forma".

Il ciclismo reinventa lo show: nasce l'UCI Track Champions League

Ha poi aggiunto: "Penso che per vincere la UCI Track Champions League devi essere costante. Non si tratta solo di una prestazione eccezionale, di dare tutto una sola volta. Si tratta di disputare bene le corse di settimana in settimana e non fare errori. In un campionato a punti complessivo, è la persona che non commette errori che può vincere. Ma sarà difficile, perché penso che in tutte le competizioni - uomini, donne, sprint e endurance - si lotterà sul filo del rasoio".

Il calendario

La UCL 2021 si svolge in cinque round in quattro paesi.
Round 1: Mallorca, Spagna - sabato 6 novembre
Round 2: Panevezys, Lituania - sabato 27 novembre
Round 3: Londra, Regno Unito - venerdì 3 dicembre
Round 4: Londra, Regno Unito - sabato 4 dicembre
Round 5: Tel Aviv, Israele - sabato 11 dicembre

Il 6 novembre parte la UCI Track Champions League: prima tappa a Maiorca

UCI Champions League
Lavreysen, che forza! Il meglio dell'olandese alla UCI TCL
08/12/2021 A 08:33
UCI Champions League
Harrie Lavreysen vs Jeffrey Hoogland, storia di una rivalità
07/12/2021 A 11:56