I Giochi Olimpici di Rio 2016 perdono un altro pezzo pregiato. L'ultima defezione è quella di Alberto Contador, che in una conferenza stampa ha annunciato che non prenderà parte alla kermesse a cinque cerchi.

Il ritiro dal Tour

Il corridore spagnolo si era ritirato domenica durante la nona tappa del Tour de France: quel giorno aveva la febbre, in ogni caso era già stato nei giorni precedenti fortemente condizionato dalle cadute della prima e della seconda tappa. A causa di queste cadute, il Pistolero dovrà stare fermo per almeno quattro settimane, quindi la rinuncia a Rio è inevitabile, oltre che "un duro colpo al morale".
Tour de France
Rodriguez annuncia il ritiro a fine 2016: "Ho 37 anni, meglio lasciare al top"
11/07/2016 A 14:14

Aveva già saltato Londra 2012

Sfuma quindi, ancora una volta, il sogno olimpico per Contador. Già nel 2012 non aveva potuto partecipare ai Giochi Olimpici di Lodra, in quanto parte finale della squalifica per doping che l'aveva visto coinvolto nella cotroversa faccenda della bistecca contaminata.

I progetti futuri

Al termine di questo mese di stop, il corridore della Tinkoff tornerà comunque in sella. Ha già annunciato che quasi certamente parteciperà alla Vuelta come ultimo grande obiettivo di questa stagione. E per quanto riguarda un possibile cambio di team, ha assicurato che prenderà una decisione insieme al fratello manager.
VIDEO: Contador si ritira dal Tour

Alberto Contador si ritira durante la nona tappa del Tour de France

Ciclismo
Cavendish nella top 10 dei ciclisti più vincenti di sempre
8 ORE FA
Giro di Turchia
Il tenero abbraccio tra Cavendish e Fabio Jakobsen
10 ORE FA