Altro che Classica della Birra! Sta diventando la Classica della suspense. Esattamente come l'anno scorso, quando van Aert batté Pidcock, serve qualche minuto per capire chi sia stato a trionfare nella volata thrilling. Cosnefroy e Kwiatkowski riescono a fare il vuoto sul Cauberg, mettendo ko lo spauracchio van der Poel, che voleva vincere anche questa dopo il Giro delle Fiandre. Si decide poi tutto in volata dove a vincere è il polacco che bissa il successo del 2015. Finalmente, potrebbe dire il corridore polacco che non vinceva più qualcosa di pesante da una tappa del Tour 2020. L'ultima Classica che aveva conquistato fu la Clasica di San Sebastián nel 2017. Un bel digiuno per uno che prima di allora aveva già vinto Strade Bianche (due volte), E3 Saxo Bank Classic, Milano-Sanremo, appunto, l'Amstel e anche un Campionato del mondo. Bentornato! Come detto, invece, niente da fare per van der Poel che ha dovuto lottare da solo contro tutti. "Non si può sempre vincere" e settimana prossima ci sarà la Parigi-Roubaix...

Il podio: Kwiatkowski si gode la sua mega birra con Cosnefroy e Benoot

L'ordine d'arrivo

Amstel Gold Race
Cavalli: "Avevo detto alla radio che non ce la facevo più..."
10/04/2022 A 20:14
CorridoreTempo
1. Michal Kwiatkowski6h01'09''
2. Benoît Cosnefroyst
3. Tiesj Benoot+10''
4. Mathieu van der Poel+20''
5. Alexander Kamp+20''
6. Kasper Asgreen+20''
7. Michael Matthews+20''
8. Stefan Küng+20''
9. Marc Hirschi+20''
10. Dylan Teuns+20''
11. Tom Pidcock+20''
12. Jan Tratnik+29''
13. Matej Mohoric+1'42''
14. Valentin Madouas+1'43''
15. Michael Valgren+1'43''

7 in fuga: ci sono anche Rastelli e Gabburo

Ai -246 km parte la fuga di giornata con l'azione di Schelling (Bora Hansgrohe), Liepins (Trek Segafredo), Doull (Education EasyPost), Jacobs (Movistar), Van Poucke (Vlaanderen-Baloise) e la coppia della Bardiani-CSF-Faizané composta da Luca Rastelli e Davide Gabburo. Gabburo dopo un po' di stacca, ma i sei vanno via del loro passo e accumulano un vantaggio di 5 minuti sul gruppo guidato dall'Alpecin Fenix di van der Poel e dalla Ineos Grenadiers di Pidcock. A 96 dal traguardo si sganciano anche Campenaerts e Van Hooydonck, il corridore della Jumbo rientra sulla fuga, quello della Lotto Soudal dopo essere rientrato si stacca invece sul Loorberg. Nuovi allunghi di Wellens e Laporte, ma Alpecin Fenix e, soprattutto, Ineos Grenadiers chiudono su tutti.

Van Hooydonck dove vai? Il belga va a sbattere contro una macchina

Dopo il Cauberg vanno via Kwiatkowski e Cosnefroy

Sul Keutenberg, a più di 30 km dal traguardo, fa comunque un'azione Benoot che si porta dietro pochissimi corridori. Van der Poel ci mette un po' a rispondere ma si rifà sotto con Asgreen, Kamp, Pidcock, Kwiatkowski, Matthews, Teuns, Hirschi, Küng e Cosnefroy. C'è l'ultimo passaggio sul Cauberg e nessuno sembra intenzionato a partire, tanto che da dietro rientrano quasi Tratnik e Wellens. Al termine del Cauberg parte però Kwiatkowski, cosa che costringe van der Poel a muoversi in prima persona. Con il polacco c'è anche Cosnefroy e i due provano ad involarsi da soli al traguardo.

L'attacco decisivo di Kwiatkowski: parte dopo il Cauberg, van der Poel ko

Van der Poel non rimonta: vince Kwiatkowski

Kwiatkowski e Cosnefroy si danno cambi regolari, mentre dietro aspettano tutti van der Poel. Cosa che regala ai due fuggitivi più di 20'' di margine. Provano a fare qualcosa Hirschi e Asgreen, ma Pidcock agisce da stopper. Niente da fare, questa volta non è rimonta per VDP come fu ai danni di Alaphilippe e Fuglsang nel 2019. Si gioca tutto in volata con Cosnefroy che sembra arrivare prima del polacco, ma il fotofinish dà un altro responso. Vittoria per Kwiatkowski che bissa il successo del 2015.

Il momento in cui Kwiatkowski scopre di aver vinto: è festa con Pidcock e van Baarle

Rivivi l'Amstel Gold Race (contenuto premium)

Premium
Ciclismo

Amstel Gold Race

02:31:02

Replica
Amstel Gold Race
Marta Cavalli le sorprende tutte! Che Italia a Valkenburg
10/04/2022 A 18:05
Ciclismo
Pogacar è il più pagato al mondo: Roglic fuori dalla top 10, Nibali 11°
19/03/2022 A 14:06