Sam Bennett (Deceuninck-Quick Step) conquista la Oxyclean Brugge-De Panne 2021 e centra il quinto successo stagionale. Lo sprinter irlandese ha preceduto il belga Jasper Philipsen (Alpecin-Fenix) e il tedesco Pascal Ackermann (Bora-Hansgrohe). Il migliore degli italiani è stato il campione d’Italia e d’Europa Giacomo Nizzolo (Qhubeka-ASSOS), mentre Elia Viviani (Cofidis) ha chiuso al nono posto. La gara è stata inizialmente animata da sei fuggitivi: Alexis Gougeard (Ag2r), Gerben Thijssen (Lotto Soudal), Barnabas Peak (Bike Exchange), Ruben Apers (Sport Vlaanderen-Baloise), Erik Resell (Uno-X) e Wout van Elzakker (Vini Zabù). Il sestetto è stato ripreso quando ancora mancavano settantacinque chilometri al traguardo.

Sam Bennett mette in fila tutti: quinto successo stagionale

Successivamente, si è mosso in solitaria il pistard spagnolo Sebastian Mora (Movistar) e il gruppo, inizialmente, gli ha lasciato spazio. Dopo una ventina di chilometri in avanscoperta, tuttavia, lo spagnolo è stato riassorbito. Nel finale, c’è stato un altro attacco solitario, portato dal cronoman belga Brent Van Moer (Lotto-Soudal). Anche la sua azione, però, si è rivelata vana. Si è così andati verso una volata di gruppo con la Deceuninck-Quick Step che ha preso il comando delle operazioni nell’ultimo chilometro. Il Wolfpack ha lanciato alla perfezione il suo capitano, il quale si è esibito in una volata regale e ha vinto per manifesta superiorità. A 500 metri dal traguardo, inoltre, bisogna segnalare che Arnaud Demare ha perso il pedale e non è riuscito a sprintare nel modo migliore.
Brugge - De Panne
Sam Bennett mette in fila tutti: quinto successo stagionale
24/03/2021 A 16:26

Rivivi la Brugge-De Panne (contenuto premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Ciclismo

Brugge - De Panne | Prova maschile

00:00:00

Replica
Tokyo 2020
Dagnoni: "Rientro di Cassani già concordato, è ancora il ct"
30 MINUTI FA
Ciclismo
Pogacar a vita alla UAE: contratto fino al 2027!
2 ORE FA