Amy Pieters è stata vittima di un brutto incidente durante un allenamento che stava svolgendo in Spagna nei pressi di Calpe. L’atleta del Team SD Worx è stata trasportata con urgenza all’ospedale di Alicante ed ha subito un intervento chirurgico.
La tre volte campionessa del mondo su pista, stando a quanto riporta la ‘Gazzetta dello Sport’, si stava allenando con la compagna di squadra Kirsten Wild ed ha perso conoscenza subito dopo l’incidente. Non ci sono al momento ulteriori dettagli in merito alla caduta.
Ciclismo
Pogacar, che fenomeno! Il suo anno da sogno in 250 secondi
05/01/2022 A 08:31
Una nota della propria squadra recita: “Amy Pieters resterà in coma artificiale per i prossimi giorni. Quando i medici la sveglieranno tra qualche giorno sarà possibile valutare l’eventuale danno. La sua famiglia è andata in ospedale. Al momento non è possibile fare ulteriori annunci in merito all’incidente e chiediamo a tutti di rispettare la privacy delle persone coinvolte”.
Non si hanno ulteriori informazioni per la 30enne olandese che gareggia da oltre 5 anni con la SD Worx dopo aver corso per Argos-Shimano, Liv e Wiggle-High5. La nativa di Haarlem si è imposta nel 2021 nel Nokere Koerse oltre ad aver vinto il titolo olandese su strada ed una tappa al The Women’s Tour.

Amy Pieters vince la seconda tappa, Bertizzolo 16esima

Ciclismo
Taiwan Cup 2021: pedalata virtuale nel mondo reale
30/12/2021 A 08:00
Ciclismo
Colbrelli, Caruso, Ganna: da 0 a 10, il pagellone del 2021
29/12/2021 A 21:36