L’anno del ciclismo femminile italiano è stato da incorniciare, in più un gradito ritorno in questa stagione nel calendario del World Tour femminile, è quello del Tour de France Femmes. Cosa unisce questi due mondi? Un solo nome, tutto italiano: Fabiana Luperini. La Lupa negli anni ‘90 ha emozionato i tifosi italiani sulle strade di Francia vincendo 3 Tour de France (da aggiungere ai 5 Giri d’Italia, solo per nominare le grandi corse a tappe) e venendo soprannominata, per le sue imprese, la Pantanina.
Oggi Fabiana Luperini proverà a mettere la sua esperienza a servizio dei corridori, dall’ammiraglia: sarà DS del Team Corratec per la stagione 2023, squadra che dovrebbe entrare nel mondo delle Professional a dicembre. Luperini sarà la prima donna italiana a guidare un team maschile tra i professionisti.
Ciclismo
Rintracciato chi ha investito e ucciso Rebellin: è in Germania
19 ORE FA
“Sono molto contenta per questa opportunità, essere la prima donna Direttore Sportivo di un team italiano è un grande motivo d'orgoglio e lavorerò duramente per far sì che il Team Corratec raggiunga gli obiettivi prefissati” La 48enne era stata già DS del team Alè Cipollini, formazione professionistica femminile, ma sarà alla sua prima storica esperienza nel mondo maschile.

Balsamo fa (ancora) la storia: rivivi la volata al fotofinish

Ciclismo
Il mio Davide Rebellin
IERI ALLE 19:56
Ciclismo
È morto Ercole Baldini, vincitore di Giro e Mondiale nel '58
IERI ALLE 19:53