Matej Mohoric, fresco vincitore della Milano-Sanremo, è uno dei corridori di punta del team Bahrain-Victorious, squadra in cui milita anche il nostro Sonny Colbrelli, colpito da un malore cardiaco al termine della prima tappa della Volta a Catalunya. Intercettato da Radio Sportiva, lo sloveno è intervenuto sulla questione: "Ci ho parlato, sta bene ma ci siamo presi un bello spavento. Intorno a lui c’è un team di medici che cercheranno di capire cos’è successo e proveranno a riportarlo in bici. Per fortuna il peggio è passato, non voglio nemmeno pensare a cosa sarebbe potuto succedere".
Ci ho parlato, sta bene ma ci siamo presi un bello spavento
Quanto successo ha ovviamente colpito molto da vicino tutti i compagni di squadra, anche Dylan Teuns ha affermato che "gli si sono rizzati i peli sulle braccia quando ha saputo". L’italiano è ancora ricoverato all’Ospedale Universitario di Girona, dove dovrebbe rimanere almeno fino a domenica sotto osservazione.
Ciclismo
Colbrelli: "Volevo vincere il Fiandre, ma ho tanti progetti. Milan il mio erede"
18/11/2022 ALLE 03:13

Gli ultimi accertamenti

Il team Bahrain-Victorious sta fornendo aggiornamenti quotidiani sulle condizioni del corridore ricoverato all’Ospedale Universitario di Girona. Nell’ultimo comunicato la squadra ha fatto trapelare che gli esami svolti nelle ultime ore non possono dare ancora "risultati conclusivi" sulle cause del malore. Dalle ultime notizie pare che Colbrelli debba rimanere sotto osservazione almeno fino a domenica, quando verranno effettuati nuovi accertamenti. Il 31enne ieri ha parlato con la Gazzetta dello Sport, commentando così l’accaduto: "È già un miracolo se sono vivo, ora ce ne vorrebbe un altro per farmi tornare in sella".

Sonny Colbrelli da sogno: il film delle sue vittorie più belle

Ciclismo
🚴‍♂️ Il saluto di Colbrelli, l'eroe del fango che ha riportato l'Italia in alto
15/11/2022 ALLE 08:34
Giro d'Italia
Colbrelli: "Mi sento ancora un corridore, ma serve pazienza"
25/05/2022 ALLE 11:50