Remco Evenepoel esulta a San Sebastian per la seconda volta in carriera. Quasi 2 minuti di vantaggio sul secondo classificato Sivakov, in una corsa dominata dal belga della Quick-Step Alpha Vinyl. Giornata no per Tadej Pogacar, frenato dalle fatiche del Tour de France.

Remco Evenepoel domina San Sebastian: rivivi la festa sul traguardo

La cronaca

Vuelta a San Juan
Evenepoel, debutto a San Juan con vista sul Giro d'Italia
22/11/2022 ALLE 20:53
Pronti via e si sgancia subito un gruppo di fuggitivi che dopo una ventina di chilometri salgono a 9 uomini: Théo Delacroix (IWG), Manuele Boaro (AST), Casper Pedersen (DSM), Martijn Tusveld (DSM), Eugenio Sanchez (EKP), Jon Barrenetxea (CJR), Ibai Azurmendi (EUS), Oscar Cabedo (BBH), Fabien Grellier (TEN). La fuga guadagna al massimo 2 minuti e mezzo di margine, il gruppo non concede spazio.

Clasica San Sebastian

Credit Foto Getty Images

Sul GPM di Jaizkibiel, a poco meno di 70 km dal traguardo, vengono ripresi gli attaccanti sotto la forte spinta della Quick Step Alpha Vinyl. A sorpresa uno dei favoriti di giornata, Tadej Pogacar, si stacca a 63 km dal traguardo e dice addio alle ambizioni di successo. I reduci del Tour de France pagano tutti le fatiche delle ultime settimane.

Pogacar, San Sebastian

Credit Foto Getty Images

Sull’impegnativa salita di Erlaitz esplode la corsa. A 45 km dal traguardo Evenepoel attacca e a tenere il suo ritmo è solo Simon Yates. La scalata è breve ma impegnativa e l’inglese perde presto le ruote dell’uomo della Quick Step Alpha Vinyl. In cima al GPM il belga conta una trentina di secondi su Yates e quasi un minuto sul gruppo di inseguitori con Sivakov, Benoot, Carlos Rodriguez e Mollema.

Evenepoel e Yates alla Clasica San Sebastian

Credit Foto Getty Images

Il finale di corsa è gestito ottimamente da Evenepoel che continua a guadagnare anche sul muro finale del Murgil e transita al traguardo con 2 minuti di vantaggio su Sivakov che precede Benoot. Mollema rimonta nel finale e chiude quarto, seguono Carlos Rodriguez e Simon Yates. Decimo posto per il nostro Lorenzo Rota.

Evenepoel, Clasica San Sebastian

Credit Foto Getty Images

L'ordine d'arrivo

CorridoreDistacco
1. EVENEPOEL5h31'44''
2. SIVAKOV+1'58''
3. BENOOT+2'31''
4. MOLLEMA+3'11''
5 RODRIGUEZ+3'11''
6. YATES+3'28''
7.SKUJINS+4'09''
8. SKJELMOSE JENSEN+4'09''
9. URAN+4'09''
10. ROTA+4'09''

Remco Evenepoel all'attacco: il momento in cui costruisce la sua fuga

Ciclismo
Lefevere: "Evenepoel alla Ineos? Se pagano 125 milioni..."
30/09/2022 ALLE 00:01
Mondiali
Wollongong 2022, Ganna: “Remco? Preferisco concentrarmi su me stesso”
16/09/2022 ALLE 13:36