Incidente di percorso per Wout van Aert che, dopo la stagione delle Classiche, cominciava ad imbastire la preparazione per la parte centrale dell'annata che vedrà il belga impegnato al Tour de France, come gregario di Roglic, e - soprattutto - ai Giochi Olimpici dove prenderà parte sia alla prova in linea che a cronometro (dove cercherà una medaglia importante). Il corridore della Jumbo Visma, però, è stato fermato da un'appendicite e si è dovuto fermare per qualche giorno. Ha dovuto così rinunciare alla Wings for Life World Run, evento di beneficenza a cui aveva assicurato la sua presenza.
Sono fuori dalle corse in questo momento, letteralmente. Mi sto riprendendo da un’appendicite, dunque purtroppo niente Wings for Life World Run per me. Mi concentro sulla preparazione di Tour de France e dei Giochi Olimpici. [Wout van Aert ha spiegato il perché del suo forfait]
Ciclismo
Le pagelle delle Classiche: Pidcock-Pogacar, che spettacolo
27/04/2021 A 11:05
Wout van Aert dovrebbe fare il suo rientro il 30 maggio prossimo al Giro del Delfinato (dal 30 maggio), corsa di preparazione al Tour de France, ma la sua presenza ora è a rischio. Rientrerà direttamente al Tour de France?

Van Aert batte Pidcock di 1 millimetro: rivivi la volata

Tokyo 2020
Ciclismo - Tokyo 2020 - Highlights delle Olimpiadi
24/07/2021 A 09:33
Tour de France
Van Aert: "Vincere una cronometro al Tour obiettivo della mia carriera"
17/07/2021 A 16:30