Elia Viviani è stato trasportato in ospedale in seguito a una caduta in cui è incappato alla Dwars door Vlaanderen, corsa ciclistica conosciuta anche come “Attraverso le Fiandre”. Il velocista italiano, che domenica era tornato al successo dopo un lunghissimo digiuno (si è imposto alla Cholet-Pays de la Loire), è rimasto vittima di uno dei tanti incidenti di questa giornata, tanto che i medici hanno deciso di portarlo all’ospedale dopo le prime cure apportate sul posto.

Viviani, che sfortuna! Brutta caduta sul pavè

Il 32enne è caduto quando mancavano 60 km al traguardo, lungo il tratto di pavé noto col nome di Maria Borrestraat. L’alfiere della Cofidis, che punta alle Olimpiadi di Tokyo (nell’Americana e nell’inseguimento a squadre, dopo aver vinto la medaglia d’oro nell’omnium a Rio 2016), è finito a terra insieme a Matteo Trentin e a Jonas Rickaert. Specificiamo che il ciclista non è in pericolo di vita, ma naturalmente si teme per un infortunio che potrebbe condizionare il prosieguo della stagione.
Dwars door Vlaanderen
Impresa Van baarle: fuga e successo in Belgio
31/03/2021 ALLE 14:30

Rivivi la Attraverso le Fiandre (contenuto premium)

Premium
Ciclismo

Attraverso le Fiandre | Prova maschile

01:49:47

Replica
Dwars door Vlaanderen
Numero di van Baarle! Scatto ai -50 e trionfo in solitaria
31/03/2021 ALLE 10:32
Dwars door Vlaanderen
Viviani, che sfortuna! Brutta caduta sul pavè
31/03/2021 ALLE 13:37