25/05/17 - 13:10
Risultato finale
Moena - Ortisei
0km
?km
Giro d'Italia • Tappa18
avant-match

Moena - Ortisei

Giro d'Italia – Segui LIVE su Eurosport la corsa ciclistica, che è in programma il 25 maggio 2017 alle 13:10. La nostra diretta ti offre aggiornamenti minuto per minuto e dettagli sui momenti più importanti.
Consulta anche tutta l'attualità di Ciclismo: competizioni, calendari, risultati.

    
30
Luca Stamerra
Highlights 
 
 Rimuovi
- 
 
- 
 
- 

A 1'05'' il terzetto Dumoulin-Nibali-Quintana. Nessuno ha avuto la forza di staccare l'olandese.

16:59 

VAN GARDEREN! VAN GARDEREN!!!! Lancia lo sprint il basco, ma il corridore della BMC lo supera e va a vincere a Ortisei.

Tejay Van Garderen (BMC) vainqueur de la 18e étape du Giro devant Mikel Landa (Sky)
-500 m 

Pozzovivo, Pinot e Hirt stanno rientrando su van Garderen e Landa

-1,5 km 

Né Nibali, né Quintana semrano aver la forza di staccare Dumoulin. Intanto Landa e van Garderen si giocheranno la tappa

-2 km 

I migliori 3 sono stati staccati da tutti gli altri corridori, incredibile. Intanto Dumoulin fa un cenno a Quintana, se vuoi vincere il Giro devi attaccare....

Dumoulin Quintana - Giro d'Italia 2017 stage 17 - Getty Images pub only in UKxUSAxIRLxITAxESP
-2,2 km 

Ora anche Zakarin stacca il trio che si gioca la classifica generale

-2,8 km 

23'' di vantaggio per Landa e van Garderen su Hirt. Il corridore della CCC sta per farsi riprendere dalla coppia Pozzovivo-Pinot. La maglia rosa è a 43''

-3,5 km 

Ora situazione confusa, tanto che anche Kruijswijk e Mollema attaccano lasciando dietro Nibali-Quintana-Dumoulin-Zakarin

-3,9 km 

Sono tutti passati al GPM. E ora provano ad attaccare Pozzovivo e Pinot

-4,2 km 

Lo riprende Quintana e Pinot riporta tutti gli altri

-4,3 km 

E RIPARTE DUMOULIN!!!!

-4,5 km 

Lo riprende Quintana, alla sua ruota Nibali. Dumoulin è attivo, molto attivo

-4,6 km 

E ORA CE' ANCHE DUMOULIN CHE PROVA A PARTIRE!!!!

-4,8 km 

PARTE NIBALI!!!!! Accelerata del siciliano, Dumoulin si riporta subito sulla sua ruota, anche Quintana c'è.

-5 km 

Landa riprende van Garderen, i due hanno 32'' di vantaggio su Hirt, 57'' sul gruppo maglia rosa con Quintana ripreso. Dal gruppo maglia rosa si stacca però Adam Yates

-5,2 km 

Quintana non fa la differenza e quasi si ferma per farsi riprendere dagli altri

-5,5 km 

Nibali mantiene la ruota di Dumoulin.

-5,7 km 

Nuovo allungo di Quintana, ma Reichenbach tiene la distanza di sicurezza e Nibali e Quintana sfruttano il lavoro degli FDJ

-6 km 

Intanto van Garderen prova a staccare Landa proprio in prossimità del GPM

-6,2 km 

Landa e van Garderen intanto hanno sempre 31'' su Hirt che è rimasto ormai solo (anche Dombrowski si è staccato). A 53'' il gruppo maglia rosa

-6,3 km 

Reichenbach cerca di riportare sotto Pinot. Dumoulin e Nibali sfruttano il ritmo degli uomini della FDJ

-6,5 km

CI PROVANO ANACONA E QUINTANA!!!!

-6,6 km

Ora sono gli uomini della FDJ a fare l'andatura

-6,8 km

Piccola fiammata di Amador e ora il costaricano lascia spazio ad Anacona

-7 km 

Mancano 3 km al GPM, ma poi dopo il Pontives ci sono ancora 4 km di salita.

-7,5 km 

Per ora tutto tace: 40'' di vantaggio per Landa e van Garderen, maglia rosa a 1'09''. Dal gruppo di controattaccanti sono rimasti però solo Hirt e Dombrowski

-8,3 km 

Guadagnano ancora Landa e van Garderen: i due anno 32'' di vantaggio sugli altri 4 controattaccanti, a 1'07'' il gruppo maglia rosa

- 
 
-9,3 km

Anacona e Amador parlottano in testa al gruppo maglia rosa. Quando partirà Quintana?

-10 km

ULTIMI 10 KM!!!

Ancora 23'' per Landa e van Garderen sugli ex compagni di fuga

A 1' il gruppo maglia rosa condotto da Anacona e Amador

-10,5 km 

Quintana alla ruota di Dumoulin, alle spalle del colombiano c'è Nibali

-10,9 km 

22'' di vantaggio per Landa e van Garderen sugli ex compagni di fuga, maglia rosa a 54''

-12 km 

Comincia la salita anche per il gruppo maglia rosa con Quintana che ha ancora a disposizione Anacona e Amador. Nibali ha ancora Siutsou che ha recuperato in discesa, Zakarin ha ancora Kiserlovski, mentre Pinot ha ancora Reichenbach. Gli altri capitani sono da soli, mentre Formolo e Jungels sono a più di un minuto di distacco dal gruppo maglia rosa.

-12,2 km

Salita di 9,3 km con una pendenza media del 6,8% e pendenza massima del 12%. 45 punti in palio per lo scollinamento e Landa non vuole perdere la possibilità di ipotecare la maglia azzurra

-12,5 km 

45'' il loro vantaggio sul gruppo maglia rosa

-13 km

Comincia la salita per il duo di testa che ha ora 10'' di vantaggio sugli ex compagni di fuga.

-13,5 km 

Davanti provano ad allungare Tejay van Garderen e Mikel Landa nel tratto in discesa

-14,5 km 

1' di ritardo per Jungels sul gruppo maglia rosa, Formolo ha 15'' di vantaggio su Jungels. Quindi oggi grande chance di Adam Yates di rientrare nella classifica di miglior giovane.

-16,2 km 

33'' di margine ancora per i 6 battistrada

-21,8 km

45'' di margine per i 6 fuggitivi rimasti nella testa della corsa, bravo Villella a rientrare nel tratto in discesa

-22,3 km 

Viene ripreso ora Diego Rosa dal gruppo maglia rosa con Rubén Plaza Molina sempre a fare il ritmo.

-26,3 km

Landa per primo sul Passo di Pinei, il gruppo maglia rosa è a 52''.

1. Mikel LANDA (Sky) 7 punti

2. Joe DOMBROWSKI (Cannondale) 4 punti

3. Jan HIRT (CCC) 2 punti

-28,2 km 

Il gruppo di Formolo è a 42'' dal gruppo maglia rosa. Sarebbe importante se tornasse, anche perché ci sono Visconti e Pellizotti in questo drappello e potrebbero dare ancora una mano a Nibali ora che ha perso contatto Siutsou.

-28,7 km 

Anche Villella si stacca dal gruppo di testa, restano in 5 davanti. Landa è vicino a conquistare anche i 7 punti del Passo di Pinei

-29,1 km 

Quintana dà ordini ad Anacona di tirare il gruppo, Dumoulin resta però alla ruota del colombiano. Si stacca invece Rubén Plaza Molina, compagno di squadra di Adam Yates

-29,3 km

Appena è finito il tratto più duro della salita, ecco che si stacca Diego Rosa. Ora Landa dovrà fare da solo.

-29,5 km 

32'' di margine ancora per i fuggitivi, ottima l'andatura di Diego Rosa.

- 
-31,8 km

Si comincia a salire per il Passo di Pinei: salita di 4,2 km ma con pendenza massima del 15%

-32 km 

Intanto i 7 fuggitivi rimasti nella testa della corsa recuperano qualcosa: 29'' di margine sul gruppo maglia rosa. Sempre Diego Rosa a fare l'andatura per Mikel Landa

-35,5 km

Pierre Rolland si stacca dal gruppo maglia rosa, per ritrovare Formolo che è a 50'' dai migliori.

Scusa, questo video non è più disponibile

-35,5 km

E ora è Dumoulin a provare un allungo in discesa, Plaza Molina e Reichenbach lo stoppano. Dumoulin sembra voler dimostrare di non essere in crisi e lancia un segnale a Quintana e Nibali

-36 km 

Formolo è a 52'' di distanza dal gruppo maglia rosa, non abbiamo invece il conteggio di Jungels.

-36,5 km 

Nella testa della corsa sono rimasti ci sono: van Garderen, Dombrowski, Villella, Hirt, Berahne, Landa e Diego Rosa

-37,5 km 

I fuggitivi hanno ancora 21'' di vantaggio sul gruppo maglia rosa

-40 km

Ripresi Quintana e i due dell'Orica Scott. Ci sono anche i due compagni di squadra di Quintana, ovvero Anacona e Amador. Sarà importante per il colombiano avere a disposizione Amador nella discesa dopo il Passo di Pinei.

Nairo Quintana (Movistar) devant Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida) dans le Stelvio
-40 km 

Ora anche Quintana prova a dare un cambio, ma gli altri sono lì a qualche metro di distanza. Il colombiano in realtà ha fatto finta di dare una mano a Yates che aveva chiesto un cambio.

-40,2 km 

Rientra Siutsou nel gruppo Nibali ed è proprio il compagno di squadra del siciliano che cerca di chiudere sul terzetto Plaza Molina-Yates-Quintana

-40,8 km 

Quintana, con Yates e Plaza Molina, ha preso 100 metri sul terzetto Nibali-Dumoulin-Zakarin

-43 km 

Quintana si è portato sui due dell'Orica Scott, qualche metro più indietro c'è Dumoulin con Nibali alla sua ruota. Continuano a mischiarsi le carte

- 
 
-43,5 km 

Gruppo maglia rosa allungatissimo: Plaza Molina e Yates hanno preso un po' di margine su Mollema, a qualche km invece c'è Dumoulin, ancora più indietro Nibali e Quintana.

-45 km 

Rubén Plaza Molina a fare l'andatura nel gruppo maglia rosa, che si riporta a 35'' dalla testa della corsa.

-47 km 

40'' il ritardo del gruppo maglia rosa rispetto ai fuggitivi dove ci sono Landa, Fraile, Rolland e van Garderen tra i più importanti

-49 km 

Nibali ritrova Siutsou, Adam Yates ritrova Rubén Plaza Molina mentre Quintana ha Amador e Anacona. Dumoulin è invece da solo e per ora i connazionali Mollema e Kruijswijk non gli danno una mano.

-49,5 km

Passo Gardena:

1. Mikel LANDA (Sky) 15 punti

2. Diego ROSA (Sky) 8 punti

3. Joe DOMBROWSKI (Cannondale) 6 punti

-50,3 km 

Si riforma dunque il gruppo maglia rosa che conta 50'' di ritardo sui battistrada

-50,9 km 

BRAVISSIMO DUMOULIN!!! Per ora l'olandese resiste e si riporta su Quintana e Nibali. Ora ci sarà la discesa

-51,5 km 

Dumoulin c'è ancora e da solo va a recuperare: 15'' di ritardo ora per l'olandese

-51,7 km 

Quintana ha ritrovato Anacona, ma sui tre della Movistar rientra Nibali grazie all'aiuto di Cataldo

-52 km 

Quintana ha preso 30'' a Dumoulin che chiede il cambio a Kruijswijk ma l'altro olandese gli dice di non poter fare il ritmo

-52,6 km 

Quintana ha 1'11'' di ritardo dal gruppo di testa, adesso Nibali trova invece Dario Cataldo

-52,6 km 

Dumoulin non risponde, va su del proprio ritmo

-52,6 km

PARTE ORA NIBALI!!!!

-52,9 km 

Quintana raggiunge ora Amador: 20'' di vantaggio del colombiano. Ora Dumoulin fa il ritmo nel proprio gruppo, quello maglia rosa. Nibali per ora lascia lavorare l'olandese

-53,2 km 

Si sblocca la situazione, vediamo cosa vuole fare Quintana. Nessuno gli risponde ma l'arrivo è lontanissimo!!!!

-53,6 km

PARTE QUINTANA!!!!

-54 km 

Jungels ha 25'' di ritardo per ora sul gruppo maglia rosa, molto più distanziato Polanc che si era staccato già sul Gardena

-55 km 

Nel gruppo dei migliori ci sono Pozzovivo con un compagno di squadra, Pinot con al suo fianco Reichenbach, Nibali con Visconti, Zakarin con ancora un compagno di squadra, Quintana con Izagirre, Formolo, Yates, Mollema e Kruijswijk e Rosskopf che è stato appena ripreso.

-57 km 

Dal gruppo maglia rosa si stacca Bob Jungels, la maglia bianca di questo Giro d'Italia. Yates e Formolo potrebbero recuperare tanto terreno...

Bob Jungels beim Giro
-57,5 km 

Davanti ci sono già i primi allunghi, perdono contatto Siutsou e Dario Cataldo.

-58 km

La Movistar comincia a fare il ritmo sul gruppo maglia rosa con Rojas. Dumoulin alla ruota di Quintana, e perde anche l'ultimo compagno a sua disposizione ten Dam. L'olandese è solo a 58 km dal traguardo.

-59 km 

Ecco che comincia la salita del Gardena per i fuggitivi: 2'27'' il vantaggio della testa della corsa

-59,5 km 

E' arrivata l'ammiraglia della Sky a dare una mano a Mikel Landa, che aveva un problema alla radio

-60 km

Ci avviciniamo al Passo del Gardena, 3 GPM di giornata: pendenza media del 6,4% e pendenza massima dell'11%

-61,5 km 

1'54'' il vantaggio dei battistrada, chiede l'intervento dell'ammiraglia Mikel Landa, uno dei favoriti di quest'oggi

-65 km 

2'01'' il vantaggio dei fuggitivi, nel gruppo maglia rosa è rientrato Visconti, compagno di squadra di Nibali. Dumoulin è rimasto invece con il solo ten Dam, vediamo se riuscirà a rientrare qualcun altro. Ancora lontano Jan Polanc che sta pagando 30'' rispetto al gruppo maglia rosa.

Giro d'Italia
- 

Oggi compie gli anni Branislau SAMOILAU della CCC, andato in fuga ieri, che spegnerà 32 candeline questa sera. E' il compleanno anche di Geraint THOMAS della Sky (31 anni).

-66 km 

Ricordiamo chi c'è in testa:

Kanstantsin SIUTSOU (Bahrain Merida)

Dario CATALDO (Astana)

Joey ROSSKOPF e Tejay VAN GARDEREN (BMC)

Philip DEIGNAN, Diego ROSA e Mikel LANDA (Sky)

Joseph DOMBROWSKI, Davide VILLELLA e Pierre ROLLAND (Cannondale)

Rubén PLAZA MOLINA (Orica Scott)

Jan HIRT (CCC)

Aleksandr FOLIFOROV (Gazprom)

Andrey AMADOR e Winner ANACONA (Movistar)

Natnael BERHANE e Omar FRAILE (Dimension Data)

Jasper STUYVEN (Trek Segafredo)

-70 km 

Nibali è rimasto con Pellizotti, Dumoulin con ten Dam, mentre Quintana ha praticamente il resto della squadra. Ricordiamo, comunque, che Quintana ha piazzato nella fuga Anacona e Amador mentre Nibali è riuscito ad inserire Siutsou

-71 km

Rosskopf sta rientrando in discesa, a ricomporre il gruppo di 18 uomini della testa della corsa

-75,4 km 

Tratto in discesa anche per il gruppo maglia rosa che ha un ritardo di 1'45''. E' uscito dal gruppo maglia rosa un drappello composto da Petilli, Rui Costa e Jan Polanc.

-

Questa la classifica della maglia azzurra virtuale:

1. Mikel LANDA (Sky) 132 punti

2. Luis León SÁNCHEZ (Astana) 108 punti

3. Omar FRAILE (DDD) 104 punti

-79 km

Questo il passaggio sul Valparola:

1. Omar FRAILE (DDD) 15 punti

2. Mikel LANDA (SKY) 8 punti

3. Diego ROSA (SKY) 6 punti

-79 km

Davanti si stacca anche Rosskopf, compagno di squadra di van Garderen

- 
 
-

@matteo.guinicelli: Anacona e Amador non stanno tirando nel gruppo dei fuggitivi, sono lì per provare ad essere da appoggio a Quintana in caso di attacco nei prossimi km

-80 km 

C'è selezione nel gruppo maglia rosa che comincia a perdere diversi corridori. E lo stesso Dumoulin perde nuovamente dei compagni di squadra...

-80 km

Vedendo la condizione di Landa, il basco sarebbe stato un rivale credibile di Quintana e Nibali se non fosse caduto ai piedi del Blockhaus?

Scusa, questo video non è più disponibile

-81 km

Davanti a guidare la testa della corsa, sono Deignan e Rosa. L'obiettivo è ovviamente portare Mikel Landa alla vittoria e alla conquista della maglia azzurra di miglior scalatore. Non perde terreno però Fraile che è riuscito ad inserirsi nella fuga buona.

-82 km 

Si fa sentire l'andatura dell'Orica Scott che fa subito abbassare il vantaggio della testa della corsa: 1'52'' il margine ora dei 18 al comando.

- 
 
-84 km 

Gruppo maglia rosa condotto dall'Orica Scott di Adam Yates, nonostante la presenza di Rubén Plaza Molina in testa. Le squadre muovono già le pedine in loro possesso, Quintana ha piazzato Amador e Anacona nella fuga, fa lo stesso Nibali che piazza Siutsou

-85 km 

Gruppo di 18 uomini che ha un vantaggio di 2'04'' sul gruppo maglia rosa. Nel drappello di testa c'era anche Mads Pedersen, compagno di squadra di Stuyven ma si è staccato ora che si sta scalando il Valparola

- 

E' cambiata la situazione al comando, ecco chi compone la testa della corsa:

Kanstantsin SIUTSOU (Bahrain Merida)

Dario CATALDO (Astana)

Joey ROSSKOPF e Tejay VAN GARDEREN (BMC)

Philip DEIGNAN, Diego ROSA e Mikel LANDA (Sky)

Joseph DOMBROWSKI, Davide VILLELLA e Pierre ROLLAND (Cannondale)

Rubén PLAZA MOLINA (Orica Scott)

Jan HIRT (CCC)

Aleksandr FOLIFOROV (Gazprom)

Andrey AMADOR e Winner ANACONA (Movistar)

Natnael BERHANE e Omar FRAILE (Dimension Data)

Jasper STUYVEN (Trek Segafredo)

-

Al km 7 sono partiti all'attacco quattro uomini ovvero Boaro (Bahrain Merida), Rosskopf (BMC), Berhane (Dimension Data) e Diego Rosa (Sky). Ecco il passaggio sul Pordoi:

1. Diego ROSA (SKY) 35 punti

2. Natnael BERHANE (Dimension Data) 18 punti

3. Joey ROSSKOPF (BMC) 12 punti

- 

Scusa, questo video non è più disponibile

-

Giornata ideale, questa, anche per chi vuole vincere la classifica scalatori:

1. Mikel LANDA (Sky) 124 punti

2. Luis León SÁNCHEZ (Astana) 108 punti

3. Omar FRAILE (DDD) 89 punti

4. Nairo QUINTANA (Movistar) 62 punti

5. Pierre ROLLAND (Cannondale) 56 punti

6. Igor ANTÓN (DDD) 56 punti

Mikel LANDA - Team Sky - Giro d'Italia 2017 stage 18 - Getty Images pub only in UKxUSAxIRLxITAxESP
-

Oggi ben 5 i GPM da scalare:

- Pordoi (1a categoria): salita 11,8 km alla pendenza media del 6,7% e pendenza massima del 9%

- Valparola (2a categoria): salita di 12,3 km alla pendenza media del 6,4% e pendenza massima del 14%

- Gardena (2a categoria): salita di 9,3 km alla pendenza media del 6,4% e pendenza massima dell'11%

- Pinei (3a categoria): salita di 4,2 km alla pendenza media del 6,3% e pendenza massima del 15%

- Pontives (1a categoria): salita di 9,3 km alla pendenza media del 6,8% e pendenza massima del 12%

-

Sono partiti 166 corridori quest'oggi, ricordiamo che nella tappa di ieri si sono ritirati il nostro Sacha Modolo (UAE) e il compagno di squadra di Dumoulin, il tedesco Phil Bauhaus.

- 

Scusa, questo video non è più disponibile

- 

Ecco la nuova classifica generale:

1. Tom DUMOULIN (Sunweb) 76h05'38''

2. Nairo QUINTANA (Movistar) +31''

3. Vincenzo NIBALI (Bahrain Merida) +1'12''

4. Thibaut PINOT (FDJ) +2'38''

5. Ilnur ZAKARIN (Katusha Alpecin) +2'40''

---

6. Domenico POZZOVIVO (AG2R) +3'05''

7. Bauke MOLLEMA (Trek Segafredo) +3'49''

8. Bob JUNGELS (Quick Step) +4'35''

9. Steven KRUIJSWIJK (Lotto Nl Jumbo) +6'20''

10. Jan POLANC (UAE) +6'33''

- 
 
- 

In classifica generale è cambiato poco o nulla, l'unico a guadagnarci è stato proprio Jan Polanc, che è entrato nella top 10 grazie alla fuga. Lo sloveno ha superato Formolo, Adam Yates e Amador e ora si gioca un piazzamento d'onore nella generale.

- 

Scusa, questo video non è più disponibile

-

Gli sconfitti di giornata sono però gli uomini dell'UAE Emirates di Rui Costa che è arrivato 2° al traguardo di Canazei, vincendo lo sprint dei battuti. E dire che Rui Costa aveva ben tre compagni di squadra nella fuga: Valerio Conti, Mohoric e Jan Polanc...

- 

Scusa, questo video non è più disponibile

- 

Bravissimo anche il compagno di squadra di Rolland, Michael Woods che insieme a Rolland faceva proprio parte della fuga. L'attacco del francese è arrivato ai -7,8 km dal traguardo, in molti hanno provato a seguirlo, ma è stato importante l'intervento del canadese che ha agito da stopper con la funzione di rompere i cambi del gruppo di controattaccanti.

- 

Scusa, questo video non è più disponibile

-

Si riparte dalla vittoria di ieri di Pierre Rolland sul traguardo di Canazei, con il primo successo francese a questo Giro 100. Il corridore della Cannondale non vinceva da 2 anni, dalla terza tappa della Vuelta a Castilla y Leon (dove vinse anche la maglia di leader). In un grande Giro, invece, Rolland non vinceva una tappa dal Tour de France 2011: vinse l'11esima frazione, da La Toussuire a Les Sybelles, davanti a Pinot e Froome.

13:55 

Buongiorno a tutti gli amici di Eurosport e benvenuti da Luca STAMERRA (Twitter: @StamLuca). Siamo in DIRETTA per raccontarvi la 18esima tappa del Giro d'Italia, frazione da Moena ad Ortisei di 137 km.