A pochi giorni dall'inizio del Giro d'Italia, ecco tutti i convocati da parte delle 22 squadre iscritte. 176 corridori sulle strade del Bel Paese: chi succederà a Carapaz nell'albo d'oro?

CHI VINCE IL GIRO D'ITALIA 2020?
Giro d'Italia
Giro d'Italia 2020: da Monreale a Milano, tutte le tappe in Diretta su Eurosport 1 e sul Player
03/10/2020 A 07:00

La startlist

AG2R La Mondiale

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
François BidardFrancia0
Geoffrey BouchardFrancia0
Tony GallopinFrancia2
Ben GastauerLussemburgo0
Jaakko HänninenFinlandia0
Aurélien Paret-PeintreFrancia0
Andrea VendrameItalia0
Larry WarbasseStati Uniti0

L'AG2R non ha l'uomo di classifica anche perché Gallopin proverà a conquistare un paio di tappe. Da segnalare la presenza anche di Geoffrey Bouchard che ha vinto la classifica scalatori della Vuelta. In strada anche il nostro Andrea Vendrame che potrebbe provare qualche fuga.

Cambia il leader nella classifica scalatori: Bouchard sorpassa Madrazo e si prende la maglia

Androni Giocattoli-Sidermec

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Mattia BaisItalia0
Alessandro BisoltiItalia0
Jefferson CepedaEcuador0
Luca ChiricoItalia0
Simon PellaudSvizzera0
Simone RavanelliItalia0
Jhonathan RestrepoColombia0
Josip RumacCroazia0

Dopo la vittoria di tappa dello scorso anno di Fausto Masnada, la squadra di Savio vuole continuare a cogliere almeno un successo a stagione al Giro d'Italia. Come al solito ci sono tanti giovani di belle speranze, tra questi anche il campione nazionale croato Rumac e lo svizzero Simon Pellaud che ha fatto un grandissimo lavoro per Hirschi agli ultimi Campionati del mondo di Imola.

Che Italia a San Giovanni Rotondo! Rivivi la vittoria di Fausto Masnada su Valerio Conti

Astana

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Jakob FuglsangDanimarca1
Jonas GregaardDanimarca0
Manuele BoaroItalia0
Fabio FellineItalia0
Miguel Ángel LópezColombia3
Rodrigo ContrerasColombia0
Óscar RodríguezSpagna1
Aleksandr VlavovRussia0

Tutti per Fuglsang che a questo Giro d'Italia ci crede per davvero. Avrà al suo fianco Manuele Boaro, Fabio Felline e, soprattutto, Miguel Ángel López che dopo il Tour de France si metterà a disposizione del danese per provare il grande colpo al Giro. Da segnalare la presenza del russo Vlasov, che nelle prossime stagioni sarà un uomo da seguire per i Grandi Giri. Squadra però decimata dal covid: escluso Aranburu che era risultato positivo, poi anche Yuriy Natarov e Vadim Pronskiy che avevano avuto stretti contatti con Zhandos Bizhigitov (anche lui positivo).

LEGGI ANCHE - Vinokurov: "López lascerà l'Astana. Sarà al Giro d'Italia per fare il gregario a Fuglsang"

Fuglsang, un altro capolavoro! Trionfo in solitaria al Lombardia, è la sua seconda Monumento

Bahrain-McLaren

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Enrico BattaglinItalia3
Yukiya ArashiroGiappone0
Pello BilbaoSpagna2
Eros CapecchiItalia1
Domen NovakSlovenia0
Mark PadunUcraina0
Hermann PernsteinerAustria0
Jan TratnikSlovenia0

Non ci saranno né Landa né Damiano Caruso dopo il Tour e la Bahrain McLaren non avrà l'uomo di classifica. C'è Eros Capecchi, ma soprattutto Enrico Battaglin che cercherà qualche fuga importante per provare a vincere una o più tappe.

LEGGI ANCHE - Damiano Caruso è stato il migliore degli italiani al Tour de France

Rivivi la splendida vittoria di Enrico Battaglin: che volata sulla salita di Santa Ninfa

Bardiani-CSF-Faizanè

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Giovanni CarboniItalia0
Luca CoviliItalia0
Filippo FiorelliItalia0
Fabio MazzuccoItalia0
Francesco RomanoItalia0
Alessandro TonelliItalia0
Filippo ZanaItalia0
Giovanni LonardiItalia0

Solita formazione giovane per la Bardiani che però proverà a fare classifica con Giovanni Carboni che, nella scorsa stagione, si era reso protagonista di qualche azione interessante.

Bora Hansgrohe

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Peter SaganSlovacchia16
Cesare BenedettiItalia1
Maciej BodnarPolonia1
Matteo FabbroItalia0
Patrick GamperAustria0
Patrick KonradAustria0
Rafal MajkaPolonia4
Pawel PoljanskiPolonia0

Majka cercherà il solito piazzamento in classifica generale, ma occhio a Konrad (7° al Giro 2018), Ci saranno anche Benedetti e Fabbro, ma soprattutto spazio a Peter Sagan alla sua prima partecipazione al Giro d'Italia. Lo slovacco vuole subito dimenticare il Tour de France che lo ha visto raccogliere 0 vittorie e perdere la classifica per la maglia verde.

LEGGI ANCHE - Peter Sagan: "Spero di richiamare gente sulle strade del Giro, voglio la maglia ciclamino"

La volata alla moviola: Sagan spinge col gomito van Aert

CCC

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Ilnur ZakarinRussia3
Josef CernyRepubblica Ceca0
Victor de la ParteSpagna0
Kamil MaleckiPolonia0
Kamil GradekPolonia0
Pavel KochetkovRussia0
Joey RosskopfStati Uniti0
Attila ValterUngheria0

Dopo un Tour da dimenticare (si era anche ritirato), Zakarin ci riprova al Giro d'Italia. Resta da capire se andrà a caccia di tappe o se proverà a fare classifica; il russo ha comunque conquistato due tappe del Giro in carriera. Non ci saranno invece Trentin, De Marchi e Van Avermaet che si dedicheranno alle Classiche.

LEGGI ANCHE - Matteo Trentin lascia la CCC: nel 2021 correrà per l'UAE Emirates

Fuga e stoccata decisiva: Ilnur Zakarin è il Re di Ceresole, primo arrivo in salita del Giro

Cofidis

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Elia VivianiItalia9
Simone ConsonniItalia0
Nicolas EdetFrancia0
Nathan HaasAustralia0
Jesper HansenDanimarca0
Mathias Le TurnierFrancia0
Stéphane RossettoFrancia0
Marco MathisGermania0

Dopo una campagna poco redditizia al Tour de France, Elia Viviani ci riprova al Giro d'Italia. Lo sprinter veronese, però, non avrà ancora a disposizione Fabio Sabatini, colpito dal covid proprio negli ultimi giorni. Ci sarà comunque Simone Consonni a tirargli le volate.

LEGGI ANCHE - Elia Viviani, che sfortuna! Non ci sarà Fabio Sabatini perché positivo al covid

Vince ancora Sam Bennett! Viviani è 5°: rivivi l'ultima volata del Tour

Deceuninck-Quick Step

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
João AlmeidaPortogallo0
Davide BalleriniItalia0
Álvaro José HodegColombia0
Mikkel HonoréDanimarca0
Iljo KeisseBelgio1
James KnoxGran Bretagna0
Fausto MasnadaItalia1
Pieter SerryBelgio0

Sarebbe dovuta essere la squadra di Remco Evenepoel, ma il belga ha già concluso la sua stagione dopo l'infortunio al Giro di Lombardia. Assente anche Mattia Cattaneo, anche lui reduce da un brutto infortunio. Ci si attende qualcosa da Keisse e Knox, mentre la Deceuninck ci proverà con Masnada nelle fughe e Davide Ballerini nelle volate.

Remco Evenepoel, la caduta è terribile: salto mortale e volo giù dal dirupo

Education First

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Sean BennettStati Uniti0
Jonathan CaicedoEcuador0
Lawson CraddockStati Uniti0
Ruben GuerreiroPortogallo0
Tanel KangertEstonia0
Simon ClarkeAustralia2
Lachlan MortonAustralia0
James WhelanAustralia0

Questa volta non sarà la squadra dei colombiani, ma ci sarà Tanel Kangert a curare la classifica generale. Entreranno nelle fughe, a caccia di vittorie di tappa, Ruben Guerreiro e Simon Clarke.

Sul Massiccio centrale vince Daniel Martinez: Kamna ko. Rivivi l'arrivo

Groupama-FDJ

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Arnaud DémareFrancia3
Kilian FrankinySvizzera0
Jacopo GuarnieriItalia0
Simon GuglielmiFrancia0
Ignatas KonovalovasLituania1
Miles ScotsonAustralia0
Ramon SinkeldamPaesi Bassi0
Benjamin ThomasFrancia0

C'è Démare a caccia di vittorie di tappa e della maglia ciclamino dopo essere stato escluso dal Tour per favorire la classifica di Thibaut Pinot. Démare sarà come sempre pilotato dal suo ultimo uomo Jacopo Guarnieri. In corsa anche i cronoman Benjamin Thomas e Konovalovas (vincitore della crono di Roma al Giro 2009).

Niente da fare per Alaphilippe: show di Démare che è il nuovo campione francese

Israel

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Rudy BarbierFrancia0
Matthias BrändleAustria0
Alexander CatafordCanada0
Davide CimolaiItalia0
Alex DowsettGran Bretagna1
Daniel NavarroSpagna1
Guy SagivIsraele0
Rick ZabelGermania0

Sarà la squadra di Chris Froome nel 2021, ma bisognerà accontentarsi questa volta di Dani Navarro anche se lo spagnolo è da tempo che non cura la classifica generale. C'è Davide Cimolai per le volate, guidato da Rick Zabel.

LEGGI ANCHE - Froome lascia la Ineos: firma con la Israel per quattro anni

Chris Froome fischiato: dito medio al pubblico francese

Lotto Soudal

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Thomas De GendtBelgio4
Carl Fredrik HagenNorvegia0
Adam HansenAustralia2
Harm VanhouckeBelgio0
Matthew HolmesGran Bretagna0
Stefano OldaniItalia0
Jonathan DibbenGran Bretagna0
Sander ArméeBelgio1

Doveva essere la squadra di Caleb Ewan, ma l'australiano - vincitore di due tappe al Tour - ha chiuso la campagna francese in calando. Ci saranno comunque De Gendt e Armée a provare qualche fuga, oltre all'inossidabile Adam Hansen al suo 28° Grande Giro. La Lotto Soudal ha anche l'uomo di classifica, con Carl Fredrik Hagen che ha chiuso all'8° posto lo scorso anno alla Vuelta.

Sagan spinge van Aert in piena volata, vince Ewan: rivivi il pazzesco finale

Mitchelton Scott

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Simon YatesGran Bretagna7
Edoardo AffiniItalia0
Brent BookwalterStati Uniti0
Jack HaigAustralia0
Lucas HamiltonAustralia0
Michael HepburnAustralia0
Damien HowsonAustralia0
Cameron MeyerAustralia0

Simon Yates è il capitano della Mitchelton Scott, con il britannico che andrà a caccia della Corsa Rosa che gli sfuggì nel 2018 e nel 2019. La fase di preparazione non è andata male al britannico, che ha vinto la Tirreno-Adriatico davanti a Geraint Thomas. Sarà accompagnato da Lucas Hamilton, Jack Haig e il nostro Edoardo Affini.

Assolo di Simon Yates a Sassotetto: è il leader, Nibali perde 4 minuti

Movistar

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Dario CataldoItalia2
Héctor CarreteroSpagna0
Antonio PedreroSpagna0
Einer Augusto RubioColombia0
Sergio SamitierSpagna0
Eduardo SepúlvedaArgentina0
Albert TorresSpagna0
Davide VillellaItalia0

Contrariamente a quanto visto al Tour, sarà difficile individuare un "uomo da classifica” all'interno della Movistar che è pur sempre la squadra che ha vinto il Giro dello scorso anno con Carapaz. Ci sarà comunque il nostro Dario Cataldo che proverà sicuramente a vincere almeno una tappa.

LEGGI ANCHE - La classifica a squadre del Tour de France: solita vittoria della Movistar

Cataldo è più veloce e batte Cattaneo a Como dopo la fuga, Nibali guadagna su Roglic

NTT

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Louis MeintjesSudafrica0
Victor CampenaertsBelgio0
Amanuel GhebreigzabhierEritrea0
Ben O'ConnorAustralia0
Domenico PozzovivoItalia1
Matteo SobreroItalia0
Dylan SunderlandAustralia0
Danilo WyssSvizzera0

Pozzovivo ci riprova dopo lo sfortunato Tour de France, ma con lui ci sarà anche Meintjes, ormai ex promessa dei Grandi Giri. C'è interesse per l'azzurro Sobrero e lo scalatore Ghebreigzabhier e occhio a Campenaerts che vorrà portarsi a casa almeno una delle tre cronometro in programma.

"Campenaerts ma cosa fai?" Il belga rompe il cambio e se ne va a piedi

Ineos Grenadiers

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Geraint ThomasGran Bretagna3
Jonathan CastroviejoSpagna0
Rohan DennisAustralia4
Filippo GannaItalia0
Tao Geoghegan HartGran Bretagna0
Jhonatan NarváezEucador0
Salvatore PuccioItalia0
Ben SwiftGran Bretagna0

Nelle mire iniziali della Ineos, Richard Carapaz avrebbe dovuto fare il capitano per puntare al secondo Giro d'Italia consecutivo, ma l'ecuadoriano è stato dirottato al Tour. Il capitano sarà invece Geraint Thomas che si è mostrato in eccellente forma sia alla Tirreno-Adriatico che ai Mondiali di Imola. Il gallese cerca il suo secondo Grande Giro in carriera dopo la vittoria del Tour nel 2018. Ad aiutarlo anche Filippo Ganna (il campione del mondo a crono) e Salvatore Puccio.

LEGGI ANCHE - Geraint Thomas: "Non sono stato convocato per il Tour? Penso solo al Giro d'Italia"

Jumbo Visma

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Steven KurijswijkPaesi Bassi0
Koen BouwmanPaesi Bassi0
Tobias FossNorvegia0
Chris HarperAustralia0
Tony MartinGermania7
Christoph PfingstenGermania0
Antwan TolhoekPaesi Bassi0
Jos van EmdenPaesi Bassi1

Kruijswijk ha saltato il Tour a causa di una caduta al Delfinato: sarà quindi lui il capitano al Giro d'Italia, dove aveva sfiorato la vittoria nel 2016 prima del capitombolo dopo la salita del Colle dell'Agnello. Una caduta che 'fa ancora male' e l'olandese vuole prendersi la sua rivincita. Intanto è cresciuto nei Grandi Giri, tanto da aver conquistato un gradino del podio al Tour 2019.

LEGGI ANCHE - Roglic: i 9 momenti chiave della sfida (persa) con Pogacar

Sunweb

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Wilco KeldermanPaesi Bassi0
Nico DenzGermania0
Chad HagaStati Uniti1
Chris HamiltonAustralia0
Jai HindleyAustralia0
Michael MatthewsAustralia8
Sam OomenPaesi Bassi0
Martijn TusveldPaesi Bassi0

La Sunweb del Giro sembra molto più competitiva rispetto a quella del Tour, almeno per quanto riguarda la classifica generale. Ci sarà Kelderman, aiutato dall'ottimo Oomen che è pronto al salto di qualità. Ci sarà anche Michael Matthews che potrà sfidare Sagan in ottica classifica a punti e maglia a ciclamino. Ma il bottino di vittorie degli olandesi sarà importante come al Tour? In Francia avevano vinto Kragh Andersen (due tappe) e Hirschi (una tappa e il premio di supercombattivo).

LEGGI ANCHE - Hirschi straccia tutti alla Freccia Vallone: anche Pogacar si arrende

Bol e Pedersen: "Andiamo in fuga o no?". Che show di Magrini in telecronaca

Trek Segafredo

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Vincenzo NibaliItalia13
Julien BernardFrancia0
Gianluca BrambillaItalia2
Giulio CicconeItalia2
Nicola ConciItalia0
Jacopo MoscaItalia0
Antonio NibaliItalia0
Pieter WeeningPaesi Bassi3

Vincenzo Nibali cerca il suo 7° podio al Giro d'Italia (sarebbe il 12° in carriera), ma l'incognita è la sua condizione fisica che sembra ancora distante da una potenziale maglia rosa. Nibali però ci ha abituato a grandi rimonte e proverà a conquistare il rosa grazie a gregari come Brambilla, Ciccone (vincitore della classifica scalatori dello scorso anno), Conci, Mosca e all'esperienza di Weening.

Giro Classic: Nibali vince a Bormio e riapre il Giro 2017, Quintana e Dumoulin in ritardo

UAE Emirates

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Diego UlissiItalia6
Mikkel BjergDanimarca0
Valerio ContiItalia1
Joe DombrowskiStati Uniti0
Fernando GaviriaColombia7
Brandon McNultyStati Uniti0
Juan Sebastián MolanoColombia0
Maximiliano RichezeArgentina2

Dopo aver vinto il Tour de France con Tadej Pogacar, l'UAE Emirates non avrà le stesse ambizioni al Giro d'Italia. Andrà comunque a caccia di tappe con Ulissi, Valerion Conti e, sorprattutto, con Gaviria lanciato dal suo solito ultimo uomo Richeze. Occhio anche al giovane McNulty che si testerà in un Grande Giro dopo il successo al Giro di Sicilia.

LEGGI ANCHE - Tutti i numeri e i record di Pogacar: un Tour che resterà nella storia

Il discorso di Pogacar sul podio di Parigi: "Sono qui grazie al duro lavoro"

Vini Zabù-KTM

CorridoreNazioneVittorie nei Grandi Giri
Giovanni ViscontiItalia2
Simone BevilacquaItalia0
Marco FrapportiItalia0
Lorenzo RotaItalia0
Matteo SpreaficoItalia0
Etienne van EmpelPaesi Bassi0
Luca WackermannItalia0
Edoardo ZardiniItalia0

Giovanni Visconti sarà il capitano della squadra continental italiana, anche se il siciliano non curerà la classifica generale. L'obiettivo sarà quello di vincere qualche tappa, anche con gli altri protagonisti del team che hanno già esperienze importanti al Giro negli ultimi anni come Frapporti, Rota, Zardini e Wackermann.

L'attesa è finita! Dal 3 ottobre il Giro d'Italia su Eurosport

Tour de France
Bernal, dal Tour al Giro d'Italia? Vegni lo invita per la Corsa Rosa
16/09/2020 A 22:00
Tour de France
Thomas: "Non convocato al Tour? Mi dispiace per Bernal, ma penso solo al Giro"
15/09/2020 A 21:56