Ci siamo! Siamo arrivati alla cronometro del Prosecco, temuta da tanti. Il percorso sarà sicuramente tecnico, con due muri da scalare. Si può perdere anche più di un minuto nei 34,1 km di questa secondo crono del Giro che vede Filippo Ganna, ancora, come grande favorito. Una prova contro il tempo che vedrà impegnati alla morte gli uomini di classifica perché ora non si può più scherzare e si capirà chi ha reali chance di portare la maglia rosa a Milano.

Quando partono i favoriti?

Giro d'Italia
Giro d'Italia 2020: tutte le tappe da Monreale a Milano
IERI A 18:15

Intanto partiamo da Jonathan Dibben, non tanto perché è uno dei favoriti, ma perché lui darà il via a tutto dalle 13. Victor Campenaerts parte invece alle 13:34, poi via via tutti gli altri.

OrarioCorridore
13:00Jonathan Dibben
13:34Victor Campenaerts
13:55Rohan Dennis
14:11Mikkel Bjerg
14:20Filippo Ganna

Ganna oro mondiale! L'impresa in 100 secondi

Ganna: dopo il tricolore e la maglia arcobaleno, arriva quella rosa

Dalle 15:02 cominciano ad arrivare i corridori importanti, con il 21° della generale Matteo Fabbro. Seguito da Oomen, Paret-Peintre, Castroviejo, Zakarin e Samitier, tutti a distanza un minuto l'uno dall'altro.

OrarioCorridore
15:02Matteo Fabbro
15:03Sam Oomen
15:04Aurélien Paret-Peintre
15:05Jonathan Castroviejo
15:06Ilnur Zakarin
15:07Sergio Samitier

Giro d'Italia 2020, tappa 21: Cernusco sul Naviglio-Milano (crono), percorso in 3D

Quando partono gli uomini di classifica?

Da Simitier in poi, i corridori partiranno a distanza di 3 minuti l'uno dall'altro. C'è James Knox, il 15° della generale, poi alle 15:31 toccherà a Jakob Fuglsang che apre la top 10. Chiude Almeida con la partenza alle 15:52.

CorridoreTempo
15:10James Knox
15:13Hermann Pernsteiner
15:16Antonio Pedrero
15:19Tao Geoghegan Hart
15:22Brandon McNulty
15:25Jakob Fuglsang
15:28Fausto Masnada
15:31Rafal Majka
15:34Jai Hindley
15:37Patrick Konrad
15:40Vincenzo Nibali
15:43Domenico Pozzovivo
15:46Pello Bilbao
15:49Wilco Kelderman
15:52João Almeida

Tra questi sicuramente Almeida è il favorito per guadagnare su tutti gli altri uomini di classifica, per cercare poi di amministrare il vantaggio sulle prossime salite. Chi la spunterà?

Questo è il ciclismo! L'epica rimonta di Pogacar in 90 secondi

Giro d'Italia
Giro d'Italia 2020: ritiri, non partenti e squalificati
IERI A 17:43
Giro d'Italia
Favoriti della 14a tappa: Ganna per il bis, Almeida per la rosa
17/10/2020 A 10:00