Peter Sagan ritorna alla vittoria, vittoria che mancava nel suo palmarès dal 10 luglio 2019. Era il Tour de France, la tappa di Colmar, e da allora è passata una vita se consideriamo proprio la storia dello slovacco che in carriera ha portato a casa 114 vittorie, tra queste anche 3 edizioni del Mondiale. Dopo 461 giorni si è rotto quindi il digiuno del corridore della Bora Hansgrohe anche se, i quattro mesi di stagione ferma per covid, hanno sicuramente influito in queste statistiche.

Sagan fa festa: rivivi la sua vittoria dopo 461 giorni di digiuno

Giro d'Italia
Giro d'Italia 2020: tutte le tappe da Monreale a Milano
25/10/2020 A 18:15

Sagan non era però il solo che cercava una vittoria da tanto tempo. C'è anche il nostro Vincenzo Nibali che non vince dal luglio 2019 (444 giorni senza vittoria), come il nostro Elia Viviani (388 giorni senza vittoria) che non alza le braccia al cielo dal Giro di Slovacchia 2019. Per non parlare di corridori come Fabio Aru, Mark Cavendish, Romain Bardet e Chris Froome.

https://i.eurosport.com/2020/10/13/2914274.png

Sagan può tornare a festeggiare e pensare, perché no, alla maglia ciclamino del Giro d'Italia. Il successo di Tortoreto lo rimette infatti in gioco per la vittoria della classifica a punti, ora che si trova a 20 punti da Démare. In carriera sono 17 le vittorie nei Grandi Giri per il corridore della Bora Hansgrohe che dopo 14 successi al Tour e 2 alla Vuelta ha rinnovato la propria bacheca. Entra così nel club di quei corridori che hanno vinto in tutti i Grandi Giri, anzi è proprio il 100° corridore nella storia a farlo.

Corridori che hanno vinto in tutti i Grandi Giri

CorridoreVittorie nei GG
Mark Cavendish48
André Greipel22
Peter Sagan17
Alejandro Valverde17
Vincenzo Nibali15
Chris Froome14

*Corridore in attività

Vince Sagan! Magrini si scatena e gli manda un bacio

Avrà perso un po' di colpi in volata, ma resta sicuramente uno dei corridori più importanti di questa epoca. Basti pensare che è il terzo per successi vinti nei Grandi Giri tra i corridori ancora in attività dopo Mark Cavendish e André Greipel.

Sagan: "Ho scritto la storia? Bene, ma sono stanco. E domani..."

Giro d'Italia
Giro d'Italia 2020: ritiri, non partenti e squalificati
25/10/2020 A 17:43
Giro d'Italia
Numero sotto l'arcobaleno per Sagan! Fuglsang perde 1'15'' da Nibali
13/10/2020 A 14:06