Giro d'Italia
Tappa 4 | Semi montagna | Uomini | 06.10.2020
Completato
CataniaVillafranca Tirrena
Pubblicità
Ad
Live
Aggiornamenti Live

Catania - Villafranca Tirrena aggiornamenti live

Luca Stamerra
Da
Luca Stamerra
Aggiornato 06/10/2020 alle 14:17 GMT
-

Ballerini ci prova, ma vince Démare: rivivi la volata

15:55
Live comment icon
VINCE ARNAUD DEMARE!!! Che volata
15:54
E CHI HA VINTO!!! Sono arrivati appaiati loro tre. Vediamo il fotofinish
-0,3 km
Sagan, Ballerini, Demare a fare la volata
-0,5 km
Bravo Consonni a riprenderlo
-0,7 km
Scotson della FDJ se ne va da solo
-1 km
Live comment icon
ULTIMO KM!!!
-3,5 km
Ricordiamo chi fa la volata:
Arnaud Démare (Groupama-FDJ);
Peter Sagan (Bora Hansgrohe);
Michael Matthews (Sunweb);
Davide Ballerini (Deceuninck Quick Step);
Elia Viviani (Cofidis);
Davide Cimolai (Israel);
Enrico Battaglin (Bahrain McLaren);
Andrea Vendrame (AG2R)
-4 km
E ora c'è la FDJ di Arnaud Démare a fare l'andatura in gruppo. Subito dietro il campione nazionale fracese c'è la coppia Viviani-Consonni
-5 km
55'' di ritardo per il gruppo Gaviria-Hodeg. I due hanno chiesto ai propri compagni di squadra di fermare il lavoro, anche perché era impossibile rientrare
-

Caicedo prova a sfilare la maglia rosa, ma Almeida vince la volata

-8 km
Niente da fare per il gruppo Gaviria-Hodeg che ormai non ci credono più
-9 km
Live comment icon
Ricordiamo che Elia Viviani è nel primo gruppo, dopo una grande rimonta. C'è anche Simone Consonni che lo piloterà nel finale
-

Niente da fare per Alaphilippe: show di Démare che è il nuovo campione francese

-9,5 km
Sagan ha già preso la ruota di Démare. E' il campione nazionale francese il favorito oggi
-10 km
35'' ora il ritardo del gruppo Gaviria-Hodeg. Ora si fa davvero dura per loro rientrare
-13 km
30'' di ritardo per il gruppo Gaviria-Hodeg
-15 km
Il gruppo di Gaviria cerca di rientrare, non è comunque lontano anche Bodnar sta facendo il diavolo a quattro davanti per tenere due dei rivali di Sagan distanziati
-17 km
Live comment icon
Questi i velocisti presenti nel primo gruppo e che può provare a fare la volata:
Arnaud Démare (Groupama-FDJ);
Peter Sagan (Bora Hansgrohe);
Michael Matthews (Sunweb);
Elia Viviani (Cofidis);
Davide Cimolai (Israel);
Enrico Battaglin (Bahrain McLaren);
Andrea Vendrame (AG2R)