Dopo la tappa interlocutoria di Stradella, dove qualcuno ha riposato, si ricomincia a salire. Questa è la prima delle due frazioni che decideranno il Giro d'Italia. Tappa meno dura rispetto al previsto, visto la cancellazione del Mottarone per l'incidente della funivia di qualche giorno fa, ma comunque molto impegnativa vista la scalata di Alpe di Mera nel finale. Chi vuole battere Egan Bernal si faccia avanti.
Segui la DIRETTA scritta della 19a tappa
Tutte le classifiche dopo la 18a tappa
Giro d'Italia
Giro d'Italia: startlist, ritirati e squalificati dalla Giuria
08/05/2021 A 21:47

Classifiche e risultati

| Da Torino a Milano: il percorso del Giro | La classifica generale | L'Albo d'oro del Giro |
GIORNATA NO PER BERNAL: GIRO RIAPERTO?

Il percorso della 19a tappa

La strada torna a salire e ogni GPM può essere decisivo per l'assegnazione della maglia rosa. Dopo un primo tratto di costante salita, ma senza grosse asperità, si comincia a ballare dal km 83 con la salita di Alpe Agogna (4a categoria). Poi ci sarà il GPM di Passo della Colma (3a categoria), che apre la strada al GPM finale di Alpe di Mera. Salita di quasi 10 km con pendenze sempre attorno al 10%, ma con picchi anche al 14%. Numerosi i tornanti presenti a non dare punti di riferimento ai corridori. Frazione decisiva per le sorti del Giro. Tappa che è cambiata dopo la scelta di annullare il passaggio del Mottarone, frazione quindi accorciata di 10 km (166 km totali, 2800 metri di dislivello).
https://i.eurosport.com/2021/05/25/3139677.jpg
Segui il Giro d'Italia LIVE su Eurosport Player e Discovery+: scopri l'offerta bomba
GPM e pendenze:
-Alpe Agogna di 4a categoria (a quota 697 metri) - salita di 12,9 km al 2,9%, max 7,7%;
-Passo della Colma di 3a categoria (a quota 928 metri) - salita di 7,5 km al 6,4%, max 11%;
-Alpe di Mera di 1a categoria (a quota 1531 metri) - salita di 9,7 km al 9%, max 14%;

Bernal fatica in salita, Martinez incita il compagno!

Programmazione televisiva

Per seguire il Giro d'Italia basterà accendere la tv e sintonizzarsi sui canali di Eurosport. Tutte le tappe del Giro saranno in Diretta su Eurosport 1 (Canale 210 di Sky) - visibile anche per gli abbonati a DAZN e Tim Vision - con il commento di Luca Gregorio e Riccardo Magrini. Il live streaming delle tappe sarà visibile invece su Eurosport Player (guarda tutti i pacchetti a disposizione) con tanti contenuti in più, tra cui la possibilità di gustarsi le tappe in live integrali e senza pubblicità. Inoltre, il Giro d'Italia sarà visibile On Demand su Eurosport Player e in streaming anche sul sito Eurosport.it e sull'App di Disocvery+ (scopri l'offerta bomba per il Giro).

Ciccone, Nibali ed Evenepoel a terra! Che caduta in discesa

I favoriti della 19a tappa

È arrivato il momento della verità. Egan Bernal ha avuto solo una giornata no a Sega di Ala o ha finito le energie dopo due settimane molto intense? Beh se Damiano Caruso e Simon Yates volessero provarci, tocca farsi sotto. Anche perché di occasioni poi ce ne saranno ben poche. La differenza la si fa tutta in cima a Alpe di Mera, vista l'accorciamento della tappa, ma c'è terreno per rosicchiare altro tempo al colombiano in attesa della tappa più dura di Alpe Motta. L'ultima salita vedrà sicuramente all'opera Hugh Carthy e Aleksandr Vlasov che cercano riscatto dopo la giornata da dimenticare in Trentino.
La fuga? Partirà sicuramente e noi aspettiamo sempre nomi importanti come Giovanni Visconti e Jefferson Cepeda che finora ci hanno fatto vedere poco in questo Giro. Annotiamo il nome anche di Lorenzo Fortunato che vuole piazzare il bis dopo il successo sullo Zoncolan. Non mancheranno, inoltre, i tentativi di Mollema e George Bennett ancora a caccia di un sigillo in questa edizione.
Simon Yates *****
Egan Bernal, Damiano Caruso, João Almeida, Hugh Carthy ****
Aleksandr Vlasov, Daniel Martin, George Bennett, Romain Bardet ***
Lorenzo Fortunato, Antonio Pedrero, Davide Formolo **
Bauke Mollema, Pello Bilbao, Vincenzo Nibali, Gianluca Brambilla, Diego Ulissi *

La reazione di Contador: quasi in lacrime per la vittoria di Fortunato

Approfondimenti e dichiarazioni

Scopri il percorso completo del Giro d'Italia: tutte le tappe da Torino a Milano
Bernal vola anche sullo Zoncolan: battuto il record di scalata di Simoni
Bernal, altro record: miglior tempo di sempre sul Giau
Chi è Lorenzo Fortunato? Ecco il profilo del fenomeno lanciato da Contador
Landa e la sfortuna: i 5 momenti che hanno condizionato la sua carriera
Sagan può vincere sia la maglia a ciclamino che la maglia verde nello stesso anno?
Caleb Ewan scappa via: una mancanza di rispetto per il Giro?
Nuova regole per le borracce: si potrà lanciarla in salita
Il Giro riparte da Filippo Ganna: eguagliato il record di Moser

Vendrame vince, Bouchard lo applaude: l'abbraccio tra compagni

Informazioni

Giro d'Italia | Tutte le news
Venerdì 28 maggio, dalle 12:35 (collegamento tv)

Da Torino a Milano: guarda il percorso del Giro 2021

Giro d'Italia
Il film del Giro: le tappe e i risultati da Torino a Milano
03/05/2021 A 16:07
Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53