Non solo Alessandro De Marchi. Giornata da dimenticare al Giro d'Italia, in questa 12a tappa, visto il ritiro di altri corridori. Fuori causa uno dei protagonisti della classifica generale, Marc Soler che era caduto proprio in avvio di frazione dopo pochissimi km. Il corridore catalano era sì uscito dalla top 10, dopo la tappa dello sterrato, ma c'erano ancora tante salite per poter rientrare. Soler ha rimediato, invece, una botta alla spalla e al costato, non riuscendo più a rientrare sul gruppo nonostante l'aiuto del compagno di squadra Albert Torres. Il capitano della Movistar ha deciso così di ritirarsi.

Classifiche e risultati

Giro d'Italia
Giro d'Italia: startlist, ritirati e squalificati dalla Giuria
08/05/2021 A 21:47
| Da Torino a Milano: il percorso del Giro | La classifica generale | L'Albo d'oro del Giro |
Fuori causa anche Fausto Masnada, uno dei corridori più in forma in avvio di Giro d'Italia. Almeno questa era la sensazione dopo il 3° posto nella classifica generale del Tour de Romandie. L'italiano, 9° al Giro 2020, è stato invece costretto al ritiro a causa di una tendinite che lo faceva soffrire ormai da qualche giorno. Brutto addio ora per Evenepoel che sperava proprio nell'aiuto della squadra per rientrare, anche lui, in classifica dopo la tappa dello sterrato.
Segui il Giro d'Italia LIVE su Eurosport Player e Discovery+: scopri l'offerta bomba

Evenepoel infuriato con l'ammiraglia: getta via l'auricolare

Altri ritiri eccellenti, poi con l'uscita di scena di Gino Mäder, vincitore della tappa di Ascoli Piceno grazie ad un'azione in fuga. Lo svizzero, che è stato anche leader della classifica scalatori, è stato vittima di una caduta nella tappa di Montalcino tanto da arrivare ultimo. Non avendo recuperato da quella caduta, pedalava già come ultima ruota quest'oggi, fino a quando non ha gettato la spugna. Brutta botta per la Bahrain Victorious che resta così con 5 corridori dopo i ritiri di Mikel Landa e Matej Mohoric. Restano in 5 anche gli uomini della Israel, perché oltre a Alessandro De Marchi si ritira Dowsett che ha accusato dei problemi intestinali. La Israel aveva perso anche Neilandts dopo la prima tappa.

Mäder, stavolta Roglic non c'è! Rivivi il suo arrivo in solitaria

Giro d'Italia
Il film del Giro: le tappe e i risultati da Torino a Milano
03/05/2021 A 16:07
Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53