Si chiude questa prima, lunga, settimana del Giro d'Italia con la vittoria di Peter Sagan e con Egan Bernal in maglia rosa. Finalmente il corridore della Bora Hansgrohe ce l'ha fatta a vincere una volata al Giro, considerando che lo scorso anno dovette andare in fuga per trionfare sulle strade della Corsa Rosa (nella tappa di Tortoreto). Questa volta è stata perfetta la strategia di squadra, con le trainate di Fabbro e Buchmann, addirittura, in salita per far male agli altri velocisti presenti in corsa. Via via si sono staccati quasi tutti: da Groenewegen a Nizzolo, da Merlier a Dekker, con Viviani che è rimasto aggrappato al gruppo, ma affaticato per lo sforzo. E così è stato in volata con Gaviria l'unico a contendere il successo di tappa, non riuscendo però a scavalcare un Sagan troppo deciso. Ci sarà ancora da chiedersi se la strategia dell'UAE sia stata ben studiata, con Molano che ha di fatto tirato la volata a Sagan e non al compagno di squadra. Cimolai ancora piazzato, Viviani solo 9°.

L'ordine d'arrivo

CorridoreTempo
1. Peter Sagan3h10'56''
2. Fernando Gaviriast
3. Davide Cimolaist
4. Stefano Oldanist
5. Gianni Vermeerschst
6. Dries De Bondtst
7. Andrea Vendramest
8. Vincenzo Albanesest
9. Elia Vivianist
10. Juan Sebastián Molanost
Giro d'Italia
Giro d'Italia: startlist, ritirati e squalificati dalla Giuria
08/05/2021 A 21:47

Sagan perfetto, 18 vittorie nei Grandi Giri: rivivi la volata

Classifiche e risultati

| Da Torino a Milano: il percorso del Giro | La classifica generale | L'Albo d'oro del Giro |

Fuga bloccata! Passa il treno: corridori fermati al passaggio a livello

Giro d'Italia
Il film del Giro: le tappe e i risultati da Torino a Milano
03/05/2021 A 16:07
Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53