Primo vero arrivo in salita di questo Giro d'Italia, ma non mancano le sorprese come a Sestola. Anche questa volta arriva la fuga, con la vittoria di Gino Mäder che può alzare le braccia al cielo senza che i big riescano a rimontare nel finale, come gli capitò alla Parigi-Nizza con Roglic. Una bella risposta da parte della Bahrain Victorious che reagisce così al ritiro di Mikel Landa, vittima a Cattolica di una frattura della clavicola sinistra più la rottura di tre costole. Quelli della Bahrain hanno provato in ogni modo ad entrare nella fuga, poi è stato bravissimo Mohoric a trainare Mäder fino all'ultima salita. Capolavoro tattico.

Mäder, stavolta Roglic non c'è! Rivivi il suo arrivo in solitaria

Giro d'Italia
Giro d'Italia: startlist, ritirati e squalificati dalla Giuria
08/05/2021 A 21:47

Classifiche e risultati

| Da Torino a Milano: il percorso del Giro | La classifica generale | L'Albo d'oro del Giro |
Segui il Giro d'Italia LIVE su Eurosport Player e Discovery+: scopri l'offerta bomba

L'ordine d'arrivo

CorridoreTempo
1. Gino Mäder 4h17'52''
2. Egan Bernal+12''
3. Daniel Martin+12''
4. Remco Evenepoel+12''
5. Giulio Ciccone+14''
6. Damiano Caruso+25''
7. Daniel Martínez+25''
8. Marc Soler+27''
9. Hugh Carthy+29''
10. Aleksandr Vlasov+29''

Ammiraglia sciagurata! Tampona il corridore e lo fa cadere

Giro d'Italia
Il film del Giro: le tappe e i risultati da Torino a Milano
03/05/2021 A 16:07
Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53