Eravamo abituati a vedere le frullate di Christopher Froome in maglia Sky, ma oggi abbiamo vista una frullata clamorosa da parte di Egan Bernal. Era il favorito numero 1 di questo Giro d'Italia, ma quel mal di schiena - come ammesso da lui stesso - resta un bel punto di domanda. Le salite della prima settimana, però, ci hanno consegnato un Bernal formato Tour 2019: il più pimpante in salita, con la squadra più forte, e con una sparata clamorosa con il GPM in sterrato. Non sono distacchi da far perdere la testa, ma 10'' oggi, 10'' domani, e il colombiano si è preso la sua prima maglia rosa oltre alla sua prima vittoria in un Grande Giro. Che fenomeno sulla ghiaia, con Bernal che si era testato alle Strade Bianche (arrivò 3° dietro van der Poel e Alaphilippe), su percorsi di questo tipo, proprio per essere pronto al Giro. Bravo comunque Giulio Ciccone che è stato l'unico, almeno inizialmente, a tenere la ruota di Bernal. Il corridore abruzzese arriva 2° e si issa al 4° posto della generale: anche lui è in corsa per la maglia rosa. Niente da fare questa volta per la fuga, nonostante Bouwman e Bouchard (nuova maglia azzurra) siano stati ripresi a 300 metri dal traguardo. Commozione cerebrale per Mohoric che però non ha rimediato fratture.
CHI VINCE IL GIRO 2021?

Bernal fa il fenomeno! Tappa e maglia, Ciccone secondo: rivivi l'arrivo

Giro d'Italia
Giro d'Italia: startlist, ritirati e squalificati dalla Giuria
08/05/2021 A 21:47

L'ordine d'arrivo

CorridoreTempo
1. Egan Bernal4h08'23''
2. Giulio Ciccone+7''
3. Aleksandr Vlasov+7''
4. Remco Evenepoel+10''
5. Daniel Martin+10''
6. Damiano Caruso+12''
7. Romain Bardet+12''
8. Marc Soler+12''
9. Daniel Martínez+12''
10. João Almeida+12''
14. Simon Yates+12''
21. Vincenzo Nibali+35''
25. Attila Valter+49''

Bernal in lacrime: "Un sogno vestire la maglia rosa anche per un giorno"

Giro d'Italia
Il film del Giro: le tappe e i risultati da Torino a Milano
03/05/2021 A 16:07
Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53