Archiviata la prima giornata di Giro, con il successo di Filippo Ganna a cronometro, si pensa già alla prossima tappa. La Stupinigi-Novara sarà la prima occasione per i velocisti e Peter Sagan è pronto per il primo sprint della Corsa Rosa. L'ex campione del mondo, vista l'assenza di Démare questa volta, vuole raccogliere qualche successo anche per puntare alla maglia ciclamino. Sagan ha anche parlato di uno dei suoi avversari: Groenewegen, che rientra dalla squalifica.

Classifiche e risultati

| Da Torino a Milano: il percorso del Giro | La classifica generale | L'Albo d'oro del Giro |
Giro d'Italia
Giro d'Italia: startlist, ritirati e squalificati dalla Giuria
08/05/2021 A 21:47

Le parole di Peter Sagan

Groenewegen? Ovviamente, quello che è successo al Giro di Polonia è stato un incidente. Nella vita e nello sport, chiunque può commettere un errore. Non lo giudico. Ho fatto molti sprint contro di lui e penso sia una cosa buona che sia tornato in gruppo
Segui il Giro d'Italia LIVE su Eurosport Player e Discovery+: scopri l'offerta bomba

Sulla pressione per questo Giro

Qui al Giro la situazione è differente rispetto all’anno scorso perché iniziamo a correre in un modo molto più normale. Anche la preparazione lo è stata di più. Non voglio dire che sono rilassato perché sono motivato per fare bene. Allo stesso tempo però non sono stato particolarmente stressato per il Giro l’anno scorso

Sagan: "Di nuovo al Giro, mi sembra di aver appena finito quello dell'anno scorso"

Giro d'Italia
Il film del Giro: le tappe e i risultati da Torino a Milano
03/05/2021 A 16:07
Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53