Giornata decisamente no per la Trek Segafredo che puntava a qualcosa di importante con Giulio Ciccone nella tappa di Sega di Ala. L'obiettivo era quello di preparare il terreno per la lotta al podio, ma l'abruzzese è affondato, finendo a più di 7 minuti di ritardo da Simon Yates (suo diretto concorrente per la top 3). Tutta colpa di una caduta a 27,5 km dall'arrivo, in cui sono stati coinvolti diversi corridori. A farne le spese anche Ghebreigzabhier e Vincenzo Nibali. Non un Giro molto fortunato per il siciliano che, arrivato a questo appuntamento dopo una frattura al radio del polso destro, aveva rimediato una caduta anche in avvio della tappa Grado-Gorizia, riportando una contusione costale.

Classifiche e risultati

| Da Torino a Milano: il percorso del Giro | La classifica generale | L'Albo d'oro del Giro |
Giro d'Italia
Giro d'Italia: startlist, ritirati e squalificati dalla Giuria
08/05/2021 A 21:47
GIORNATA NO PER BERNAL: GIRO RIAPERTO?

Ciccone, Nibali ed Evenepoel a terra! Che caduta in discesa

NIbali preoccupa

Al momento c'è ottimismo sul recupero di Giulio Ciccone che dovrebbe ripartire nella 18a tappa, nonostante il forte dolore provato sulla salita di Sega di Ala. Più titubanza per Vincenzo Nibali, che ha rimediato ben tre cadute in questo Giro d'Italia. Gli accertamenti radiologici non hanno evidenziato fratture per il siciliano, che però è arrivato al traguardo con il braccio molto dolorante a causa della contusione dell'omero destro. In ogni caso, si deciderà in mattinata prima della partenza della tappa Rovereto-Stradella, in accordo con lo staff medico. Nibali ovviamente peserà la sua scelta in base a quelli che sono i suoi appuntamenti futuri: le Olimpiadi di Tokyo.
Segui il Giro d'Italia LIVE su Eurosport Player e Discovery+: scopri l'offerta bomba
Il bollettino dei corridori della Trek Segafredo
-Amanuel Ghebreigzabhier: diverse contusioni e abrasioni;
-Giulio Ciccone: una forte contusione alla zona lombare e alla mano sinistra;
-Vincenzo Nibali: contusione dell'omero destro, ma non ci sono fratture. Altre piccole contusioni;

Nibali, un rientro da Campione: dalla frattura al Giro in 24 giorni

Giro d'Italia
Il film del Giro: le tappe e i risultati da Torino a Milano
03/05/2021 A 16:07
Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53