In questa prima parte di Giro, Vincenzo Nibali non è riuscito ad esprimersi agli stessi livelli dei big della classifica. Il siciliano ha sicuramente pagato l'infortunio prima dell'inizio della Corsa Rosa, un infortunio molto importante che per poco non gli faceva perdere il 104. Ecco che si è messo a disposizione di Ciccone per farlo stare più in alto possibile nella generale. Dopo la disfatta della tappa di Montalcino, quella dello sterrato, la Trek Segafredo ha provato una tattica diversa. Ciccone e Nibali hanno prima attaccato sul Passo del Carnaio, poi Nibali si è fatto da solo la discesa (guarda i numeri). Il siciliano spiega il perché...

Classifiche e risultati

| Da Torino a Milano: il percorso del Giro | La classifica generale | L'Albo d'oro del Giro |
Giro d'Italia
Nibali ci prova in discesa: lo Squalo si testa per Cortina
20/05/2021 A 19:34
BERNAL PADRONE: GIRO D'ITALIA GIÀ FINITO?

Le parole di Nibali

Era giusto provarci. Visto che ieri abbiamo pagato, era giusto provarci. Stamattina avevamo parlato sul bus di provare sull’ultima salita, infatti lo abbiamo fatto in coppia con Ciccone, ma non c’è stato concesso tanto spazio. Poi, sapevo che la discesa che portava all’arrivo era brutta e ho preferito farla davanti. Niente di più. [Vincenzo Nibali a fine tappa]
Segui il Giro d'Italia LIVE su Eurosport Player e Discovery+: scopri l'offerta bomba

Ciccone e Nibali ci provano: l'attacco sull'ultima salita

Il team manager ha aggiunto che l'azione di Nibali era votata anche per testare le stesse gambe del siciliano che ha dichiarato di voler lasciare il segno in questo Giro d'Italia. Che abbia studiato oggi un modo per lasciare la compagnia in vista della tappa di Cortina che potrà essere nelle sue corde?

Guercilena: "Volevamo provarci con Nibali; Ciccone si è fatto vedere"

Giro d'Italia
Giro d'Italia: startlist, ritirati e squalificati dalla Giuria
08/05/2021 A 21:47
Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53