Manca giusto una settimana all'inizio del Giro d'Italia e giorno dopo giorno le squadre stanno ufficializzando il proprio roster per la Corsa Rosa. In giornata la Bora Hansgrohe ha reso noto la squadra che partirà da Torino per la cronometro inaugurale dell'8 maggio. La formazione tedesca punterà sia alla classifica generale con Buchmann che alla classifica a punti (e alle vittorie) con Peter Sagan che ci riproverà dopo il tentativo andato a vuoto al Giro 2020.
Per Sagan è, infatti, la seconda partecipazione al Giro dopo l'edizione dello scorso anno, quando Démare era assolutamente imbattibile: il corridore della Groupama-FDJ conquistò la bellezza di 4 successi di tappa. Sagan riuscì comunque a piazzare il suo sigillo, con la splendida vittoria di Tortoreto, frazione che però lo vide attaccante con una fuga da lontanissimo.

Sagan fa festa: rivivi la sua vittoria dopo 461 giorni di digiuno

Giro d'Italia
La startlist del Giro d'Italia: ci sono anche Nibali e Bernal
28/04/2021 A 20:08
Oltre al successo di Tortoreto, Sagan raccolse per quattro volte il 2° posto e un 8° posto, oltre al 2° posto nella classifica a punti che sarà uno dei grandi obiettivi del corridore della Bora. Lo slovacco ha conquistato in carriera la classifica a punti del Tour de France in 7 occasioni (record assoluto) e spera di conquistare questa speciale classifica anche in Italia.
Insieme a Peter Sagan ci saranno anche gli italiani Daniel Oss, Giovanni Aleotti, Cesare Benedetti e Matteo Fabbro. In squadra anche Bodnar, Großschartner e Emanuel Buchmann che sarà invece il capitano per la classifica generale.
CHI VINCE IL GIRO 2021?

Sagan sa ancora vincere: rivivi la volata con Colbrelli

Tour de Romandie
Sagan: “Sono tornato? Non sono mai andato via”
28/04/2021 A 17:21
Tour de Romandie
Sagan vince a Martigny: niente da fare per Colbrelli
28/04/2021 A 12:11