Sono giornate di fermento nel mondo del ciclismo, con le squadre che via via stanno ufficializzando il roster a propria disposizione in vista del Giro d'Italia (che partirà l'8 maggio). L'argomento più caldo, ovviamente, è quello della riabilitazione di Vincenzo Nibali che sta lottando contro il tempo per essere al via da Torino dopo la frattura composta al polso della mano destra. Nelle ultime ore, invece, si era parlato di un altro eventuale forfait di peso, quello di Egan Bernal. Il colombiano, dopo un buon avvio di stagione (fece addirittura 3° alla Strade Bianche), si è improvvisamente fermato e questo stop sembrava il preludio a un nuovo problema fisico per il colombiano. Secondo Rai Sport, infatti, preoccupavano le condizioni di Bernal che non corre dalla Tirreno-Adriatico, dal 16 marzo, quando il corridore della Ineos chiuse 4° nella generale.
Tramite il portale di Cyclingnews, la Ineos Grenadiers ha smentito tutto, confermando che Bernal sarà il capitano della squadra in nero al prossimo Giro d'Italia. Anzi, che Bernal è già rientrato dalla Colombia e starebbe lavorando in altura ad Andorra per preparare la Corsa Rosa.
La storia di Wurf
Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53
https://i.eurosport.com/2021/04/25/3120839.jpg
Cosa confermata dalla storia su instagram pubblicata dal compagno di squadra Cameron Wurf. Bernal è sul Col d'Ordino, appunto in Andorra, insieme a Wurf, Jhonatan Narváez e Brandon Rivera.

Sosa, Bernal e Alaphilippe: rivivi la battaglia sul Mont Ventoux

Giro d'Italia
Nibali, Froome, Pogacar: Giro o Tour? Cosa fanno i big?
18/02/2021 A 16:42
Giro d'Italia
Giro d'Italia 2021: percorso e calendario di tutte le tappe
06/02/2021 A 02:11