Dopo la noia per la tappa di Scalea, i corridori ci hanno fatto saltare nella frazione da Diamante a Potenza. 4 GPM, un arrivo sullo strappo di Potenza e 4510 metri di dislivello. La tappa era dura dura, ecco spiegato perché nessuno riusciva ad andare in fuga nella prima ora di corsa. Ad un certo punto ci ha provato addirittura Carapaz, ma è stato ripreso da López e dalla sua Trek Segafredo che hanno ristabilito l'ordine in gruppo. Tutto merito anche di Davide Formolo che ha portato via la fuga giusta e la situazione si è calmata. Peccato però, per il corridore di Negrar, che nella fuga ci fossero anche due Jumbo Visma e che Jumbo, considerando la posizione di Dumoulin come gregario di Bouwman. Sul discorso gioco di squadra si è caratterizzata questa tappa, con Formolo e Mollema che non sono riusciti a distanziare Bouwman nonostante il neerlandese andasse a sprintare su tutti i GPM. Sono stati proprio loro tre a giocarsi poi la tappa, con la vittoria del capitano della Jumbo che ha regolato Mollema e Formolo sullo strappo finale. Italia ancora a secco, ma almeno ci abbiamo provato con Formolo e Villella.

L'ordine d'arrivo

CorridoreTempo
1. Koen Bouwman5h12'30''
2. Bauke Mollema+2''
3. Davide Formolo+2''
4. Tom Dumoulin+19''
5. Davide Villella+2'25''
6. Lennard Kämna+2'59''
7. Vincenzo Albanese+2'59''
8. João Almeida+2'59''
9. Alejandro Valverde+2'59''
10. Richard Carapaz+2'59''
Giro d'Italia
Italia ancora a secco dopo 7 tappe: non succedeva dal 2017
13/05/2022 A 20:05

Calendario e Risultati

Startlist, ritirati e squalificati | Il montepremi | Percorso, calendario e risultati del Giro
CHI VINCE IL GIRO 2022?

Ci prova Carapaz, poi vanno via in 7

Tanti attacchi in avvio di tappa, ma non si forma la fuga di giornata vista l'altissima velocità (46 km/h di media nei primi 20'). Anche De Gendt ci aveva provato, ma viene ripreso dal gruppo. Ai -158 parte in solitaria Poels che fa suo il GPM di Passo Colla, viene poi raggiunto da Formolo, Perez, Albanese e Felline. Prova una sparata anche Carapaz, insieme a Narváez e van der Poel, e a questo punto deve intervenire la Trek Segafredo della maglia rosa López ad annullare la fuga. Formolo ci riprova e se ne va: lo seguono Villella, Poels e Bouwman e in seconda battuta arrivano anche Dumoulin, Camargo e Mollema. Bouwman vince i due GPM successivi e intanto i fuggitivi prendono 5' di vantaggio sul gruppo. Sul Monte Grande di Viggiano restano in 6: Poels si stacca, Villella cade, rientra, ha un problema meccanico e rientra di nuovo.

Colpo di scena: Carapaz-Van der Poel all'attacco!

Dopo la bagarre serve un pit stop: Lopez fa fermare il gruppo

Dumoulin decisivo: Bouwman batte Mollema e Formolo

Dietro la Ineos Grenadiers controlla la corsa, anche per non far rientrare Dumoulin in classifica generale. Sul La Sellata si infiamma tutto in testa: prima parte Dumolin, dopo dà una passata Mollema, poi tocca a Davide Formolo. Azioni belle, ma nessuno riesce ad involarsi da solo verso il traguardo. Bouwman vince anche l'ultimo GPM e sono di nuovo in 4 per il gran finale. Mollema ci prova al traguardo volante entrati a Potenza, ma ancora una volta non riesce ad andarsene. È volata sullo strappo di Potenza dopo il gran lavoro di Dumoulin, e lì Bouwman ha la gamba migliore con il neerlandese che regola Mollema e Formolo. A 2'59'' il gruppo: c'è volata, ma nessun distacco tra gli uomini di classifica.

Bouwman ingiocabile ai GPM: suo anche l'ultimo

La classifica generale

CorridoreTempo
1. Juan Pedro López28h39'05''
2. Lennard Kämna+38''
3. Rein Taaramäe+58''
4. Simon Yates+1'42''
5. Mauri Vansevenant+1'47''
6. Wilco Kelderman+1'55''
7. João Almeida+1'58''
8. Pello Bilbao+2'00''
9. Richie Porte+2'04''
10. Romain Bardet+2'06''
11. Richard Carapaz+2'06''
12. Mikel Landa+2'15''

Rivivi la 7a tappa del Giro d'Italia (Contenuto Premium)

Premium
Ciclismo

Giro d'Italia | 7a tappa

06:02:47

Replica

Dove seguire in tv e streaming il Giro d'Italia

Il Giro d'Italia 2022 sarà trasmesso in DIRETTA su Eurosport 1 e 2 (Canali 210 e 211 di Sky e su DAZN) con la telecronaca di Luca Gregorio e Riccardo Magrini e commento bonus di Moreno Moser e Wladimir Belli. Se non volete perdervi neanche un metro delle 21 tappe di questa edizione, potrete seguire il Giro d'Italia in DIRETTA INTEGRALE, dal km 0, in streaming su Eurosport Player, Discovery+ (Scopri l'offerta) e GCN+ con tanti contenuti esclusivi in più. Sarà anche possibile recuperare tutte le corse On Demand su tutte le nostre piattaforme.

Quanto si guadagna al Giro? Ecco il montepremi nel dettaglio

Giro d'Italia
Che carica Dumoulin! Formolo ci prova: promossi e bocciati
13/05/2022 A 17:57
Giro d'Italia
Da Budapest a Verona: tutte le tappe del Giro 2022. La guida
01/05/2022 A 21:19