Premium
Ciclismo

Giro d'Italia | 17a tappa

05:21:49

Replica
Ci stiamo avvicinando verso la conclusione del Giro, ma non c'è ancora un vero padrone. Tra Carapaz e Hindley ballano solo 3'' dopo la tappa del Mortirolo, ma occhio a questa frazione di Lavarone. Non c'è l'arrivo in salita, ma i due GPM Passo del Vetriolo e Monterovere potrebbero far scoppiare la corsa. Ci sarà un'altra occasione Simon Yates, dopo il successo di Torino, e per altri fuggitivi o sarà una sfida solo per uomini di classifica? E c'è ancora Nibali che vuole sbloccarsi per dire addio al Giro con una vittoria.
IL REPORT DI TAPPA: Carapaz si difende! Van der Poel cerca l'impresa, ma vince Buitrago
Giro d'Italia
Nibali dice addio: tutti i numeri e i record dello Squalo
11/05/2022 ALLE 16:14

Giro 360: Aprica per Hirt, ma i big quando si muovono?

Calendario e Risultati

Startlist, ritirati e squalificati | Il montepremi | Percorso, calendario e risultati del Giro

Ore 17:25 - IL REPORT DI TAPPA

Non c'era l'arrivo in salita, ma l'ultimo GPM di Monterovere ha dato i suoi verdetti. Carapaz, Hindley e Landa sono i 3 corridori che si giocheranno la vittoria del Giro. Landa attacca, ma l'ecuadoriano e l'australiano si difendono alla grande, mentre si staccano João Almeida e Nibali. Vince la tappa un grande Buitrago che recupera sull'ultima salita van der Poel e Leemreize.

Ore 17:16, Giro d'Italia: l'arrivo dei Big

Insieme Carapaz e Hindley. Insieme a loro anche Gall, Bouwman, Poels e Vansevenant. Landa perde 5 secondi, mentre Almeida lascia giù oltre un minuto.

Ore 17:14, Giro 2022: BUITRAGO SU LEEMREIZE!

Vince Santiago Buitrago della Bahrain, scalatore 23enne. Successo meritato. Dietro di lui Gijs Leemreize della Jumbo, staccato di 25".

Ore 17:10, Giro d'Italia: -2.5km, Almeida staccato

Sta scendendo bene Buitrago, che adesso è vicinissimo al successo di tappa. La Bahrain può esultare. Dietro invece segnalano Almeida in crisi nera. Il portoghese della UAE sta soffrendo dopo lo sforzo sul Menador. Hindley, Carapaz, Poels, Landa, Vansevenant e Gall stanno tirando a TUTTA.

Ore 17:06, Giro d'Italia: -5km, Buitrago per la vittoria

Buitrago ha staccato Leemreize di 12" e si invola verso la vittoria di tappa. Più indietro sono sempre insieme Landa, Carapaz, Hindley e Poels. Almeida è staccato di circa 100/200 metri. Anche oggi sta limitando i danni il portoghese.

Ore 17:02, Giro 2022: -8km, Buitrago torna su Leemreize

Buitrago prende e salta Leemreize senza pietà. Adesso il colombiano della Bahrain si lancia giù in discesa. La vittoria è una storia tra loro due. Dietro invece sono ancora insieme Landa, Carapaz e Hindley. Staccato di 100 metri c'è Joao Almeida, mentre Nibali è molto molto indietro.

Ore 16:57, Giro 2022: -9km, Almeida sta rientrando!

Adesso è spettacolo! Davanti Leemreize conserva un buon vantaggio su Buitrago, che sta salendo come una moto. Dietro invece super attacco di Landa, che si porta dietro Hindley e Carapaz e stacca Almeida di 20/25". Nibali rischia di prendere più di un minuto alla fine della tappa di oggi.

Ore 16:50, Giro d'Italia: -10km, Leemreize stacca VDP

Crisi nera per van der Poel! Leemreize scappa via da solo. Si è fatto prendere della foga il ciclista della Alpecin, mentre è stato decisamente più intelligente l'uomo della Jumbo-Visma. Nel gruppo dei migliori, invece, sono rimasti in 5: Porte, Poels Carapaz, Landa e Hindley. Più indietro continuano a perdere terreno sia Nibali che Almeida.

Ore 16:45, Giro 2022: -12km, i distacchi

Hugh Carthy prova ad accelerare per tentare l'inseguimento. Con lui Hirt e Buitrago. Si staccano invece Bouwman e Guillaume Martin. Questi i distacchi per VDP: a 9'' Leemreize, a 1'31'' Buitrago, Hirt e Hugh Carthy, a 5'30'' il gruppo maglia rosa.

Ore 16:40, Giro d'Italia: -14km, salita finale e van der Poel se ne va!

Siamo sulla salita finale inedita di Monterovere (1a categoria, 7,9 km al 9,9%; con picco al 15%) e van der Poel attacca da solo. Il ciclista della Alpecin abbandona Leemreize e prova il miracolo solitario. Dietro all'inseguimento si lanciano Hugh Carthy e Jan Hirt. Nel gruppo maglia rosa adesso tira la Ineos-Grenadiers di Richard Carapaz.

Ore 16:30, Giro tappa, tappa 17: -18km, davanti vdP e Leemreize

CHE RISCHIO VAN DER POEL!!! Leemreize sbaglia la traiettoria della curva, VDP sbaglia anche lui e fa il pelo alla guardrail. Fortunatamente entrambi si sono salvati. Al termine della discesa, Leemreize e van der Poel conservano 1'10" di vantaggio su Gall, Hugh Carthy, Buitrago, Bouwman e Guillaume Martin. A 5'18'' il gruppo maglia rosa condotto dalla Bahrain.

van der Poel, che rischio! Slitta in curva, ma resta in piedi per miracolo

Ore 16:20, Giro d'Italia 2022: -28km, il gruppo scollina il GPM

Bouwman arriva in cima al Passo del Vetriolo e si porta a casa altri 40 punti. Diventa sempre più in blu visto che Giulio Ciccone e Diego Rosa si sono staccati. Giù della discesa, numero incredibile di van der Poel e Leemreize: i due funamboli hanno guadagnato 20" sui compagni di fuga. Il gruppo della maglia rosa scollina senza grossi acuti: 5'15" da recuperare per loro.

Ore 16:15, Giro 2022: -33km, si stacca Valverde, davanti in 8

Alejandro Valverde alza bandiera bianca!! Dopo la fuga di ieri, il murciano si stacca dal gruppo maglia rosa. E con Valverde anche Ivan Ramiro Sosa: Movistar bocciata! Sempre in 8 là davanti: Hirt (Intermarche), van der Poel (Alpecin), Martin (Cofidis), Bouwman, Leemreize (Jumbo), Carthy (EF), Buitrago (Bahrain) e Gall (Ag2r). Gruppo dei migliori a 5'10".

Vecchietti chi? L'arrivo di Nibali e Valverde: bella prestazione sul Blockhaus

Ore 16:05, Giro d'Italia: -35km, bel gruppetto lì davanti, si ritira Yates

Che bel gruppettino lì davanti: ci sono Hirt (Intermarche), van der Poel (Alpecin), Martin (Cofidis), Bouwman, Leemreize (Jumbo), Carthy (EF), Buitrago (Bahrain) e Gall (Ag2r). A 16" il resto della fuga originale capitanata da Vansevenant. Il gruppo della maglia è tornato a 5'49" grazie all'impulso della Bahrain Victorious di Mikel Landa e Pello Bilbao. Si è ritirato Simon Yates: dopo due vittorie di tappa il britannico ha detto addio alla corsa rosa.

Landa ci aveva provato: Nibali si stacca, ma Carapaz e Hindley sono lì

Ore 16:00, Giro 2022: -38km, Carthy e Hirt in grande forma

Jan Hirt (Intermarche) e Hugh Carthy (EF) stanno facendo una bella selezione in salita. Il loro gruppetto ha ritrovato anche Leemreize (Jumbo) ed è tornato a 18" dai 4 battistrada: Martin, van der Poel, Covi e Gall. Davanti al gruppo maglia rosa c'è ancora Ben Swift: il gregario della Ineos sta controllando la situazione a 6'10" di ritardo dalla testa della corsa.

L'azione decisiva di Hirt: rivivi l'attacco a Arensman che gli vale la vittoria

Ore 15:55, Giro d'Italia 2022: -39km, Ciccone è crollato

Sulle rampe del Passo del Vetriolo è crollato Giulio Ciccone. La maglia azzurra è sempre più di Koen Bouwman della Jumbo. Davanti continuano a marciare compatti i 4 dell'Ave Maria: Martin, VDP, Covi e Gall, mentre alle loro spalle (28") stanno arrivando Carthy, Bouwman, Hirt, Buitrago e Vansevenant. Gruppo maglia rosa a 6'26". La corsa sta entrando nel vivo.

Ore 15:50, Giro LIVE: -41km, siamo sul Passo del Vetriolo

I ciclisti stanno affrontando il GPM del Passo del Vetriolo: salita durissima. Queste le caratteristiche: prima categoria, 11,8 km al 7,7%, con picco al 12%. Davanti sempre il quartetto composto da Martin, van der Poel, Covi e Gall; a 54" un altro quartetto composto da Carthy, Bouwman, Buitrago e Ciccone; a 6'53" il gruppo maglia rosa capitanato e trainato dalla Ineos di Carapaz.

Ore 15:45, Giro d'Italia tappa 17: -43km, gli inseguitori rallentano

Felix Gall, Mathieu van der Poel, Guillaume Martin e Alessandro Covi hanno 1'20" di vantaggio sugli ex compagni di fuga. A 6'58'' il gruppo maglia rosa. In questo momento Jan Hirt sarebbe 5° in classifica con un ritardo di 1'48'' da Carapaz. Grazie alla fuga Hirt scavalcarebbe Buchmann, Bilbao, Pozzovivo e Nibali. Si ritira Vanhoucke della Lotto Soudal.

Ore 15:30, Giro 2022: -50km, la situazione in corsa

Koen Bouwman (Jumbo) alza l'andatura nel gruppo dei contrattaccanti (sono 18): il quartetto d'archi van der Poel-Covi-Martin-Gall ha preso 42" di vantaggio. Dietro invece il gruppo della maglia rosa prosegue con il cruise control: sempre 6'36" da recuperare. I 4 davanti non preoccupano, ma Jan Hirt (+7'42" da Carapaz) potrebbe rientrare in classifica generale.

Ore 15:20, Giro d'Italia 2022: -57km, van der Poel è uno show!

PARTE VAN DER POEL!!!! Il ciclista olandese della Alpecin è riuscito a portare via un gruppettino di 4 corridori. Con lui ci sono Alessandro Covi, Guillaume Martin e Felix Gall. A 40" il resto della fuga. Nel gruppo maglia rosa, invece, si è staccato Yates! Il corridore britannico ha perso le ruote dei migliori. La distanza tra il gruppetto di van der Poel e quello della maglia rosa è sui 6'36".

Ore 15:10, Giro 2022: -66km, fuga nuovamente compatta

I 25 battistrada sono nuovamente insieme e il gruppo della maglia rosa è scivolato indietro a 6'40". Ricordiamo che il ciclista messo meglio tra quelli in fuga è Jan Hirt, che dopo la fuga e la vittoria dell'Aprica ha un ritardo di 7'42'' da Richard Carapaz. Il capitano della Ineos rischia di perdere la maglia? Sarebbe una follia a poche tappa dalla fine...

Fuga e caduta per Buitrago che va giù in curva: che urlo!

Ore 15:00, Giro d'Italia: -73km, fuga spezzata

La fuga si è spezzata nel tratto in discesa. Davanti ci sono van der Poel (Alpecin), Martin (Cofidis), Carthy (EF), Fortunato (Eolo), Bouwman, Leemreize, Oomen (Jumbo), Pedrero (Movistar), Vansevenant (Quick-Step), Ciccone (Trek) e Covi (UAE). A 15" circa troviamo Gall, Prodhomme (Ag2r), Buitrago (Bahrain), De La Cruz (Astana), Zana, Covilli (Bardiani), Ravanelli (Androni), Hirt (Intermarche), Valter (FDJ), Howson (BikeExchange), Arensman (DSM). Gruppo maglia rosa a 6'25".

Ore 14:50, Giro 2022: -79km, Bouwman primo al GPM

Koen Bouwman ce la fa!!! Nove punti per il corridore della Jumbo Visma, 4 punti invece per Giulio Ciccone al GPM di Palù di Giovo (3a categoria). E ci sono ancora 80 punti a disposizione durante la tappa di oggi. Nella discesa susseguente al GPM brutissima caduta per Santiago Buitrago (Bahrain): il colombiano classe 1999 si teneva in maniera molto preoccupante la spalla, ma è rimontato in sella. Gruppo maglia rosa a 5 minuti.

Bouwman batte Ciccone a Giovo: altro GPM per lui

Ore 14:40, Giro d'Italia: -84km, primo GPM di giornata

Siamo sul primo GPM di giornata, quello di Palù di Giovo (3a categoria): 5,9 km al 6,8%, con picco al 12%. La Ineos Grenadiers non dà l'impressione di voler provare a vincere la tappa e la fuga sfiora ora i 5' di vantaggio. Davanti sempre compatto il gruppone di 25. Questi i loro nomi: Covi (UAE), Arensman (DSM), Gall e Prodhomme (Ag2r), Carthy, Camargo (EF), van der Poel (Alpecin), Buitrago (Bahrain), Zana e Covilli (Bardiani), Martin (Cofidis), Ravanelli (Androni), Fortunato e Rosa (Eolo), Valter (FDJ), Hirt e Taaramae (Intermarche), Bouwman, Leemreize e Oomen (Jumbo), Pedrero (Movistar), Vansevenant (Quick-Step), Howson (BikeExchange), De la Cruz (Astana) e Ciccone (Trek).

Ore 14:30, Giro 2022: -87km, la fuga ritrova vigore

Il vantaggio sale a 4'30". Abbiamo potuto notare che alcuni corridori non stanno adesso collaborando. Parliamo di David de la Cruz e Alessandro Covi che sono stabilmente in fondo al gruppetto di quelli di testa. Loro sì che fungeranno da punto d'appoggio per i propri capitani e, per adesso, non stanno dando l'anima per alimentare il vantaggio della fuga.

Covi ci aveva provato: l'attacco del corridore UAE nel finale

Ore 14:20, Giro d'Italia tappa 17: -96km, occhio alla pioggia

C'è collaborazione tra i 25 davanti che conservano 3'01'' di vantaggio sul gruppo maglia rosa. Ma le salite devono ancora arrivare. Oggi c'è un altro fattore da tenere in conto per i corridori: la pioggia. Dei 25 presenti nella fuga, in 6 hanno già vinto almeno una tappa al Giro.
  • Giulio CICCONE 3 (Sestola 2016, Ponte di Legno 2019, Cogne 2022)
  • Jan HIRT 1 (Aprica 2022); Mathieu VAN DER POEL 1 (Visegrad 2022)
  • Koen BOUWMAN 1 (Potenza 2022)
  • Lorenzo FORTUNATO 1 (Zoncolan 2021)
  • Rein TAARAMÄE 1 (Sant'Anna di Vinadio 2016);

Ciccone in trionfo! Fuga e arrivo in solitaria a Cogne, rivivilo

Ore 14:10, Giro 2022 LIVE: -104km, fase di studio

2'58" di vantaggio sul gruppo maglia rosa per i 25 di testa. Ci sono a disposizione 89 punti per la classifica scalatori nella tappa di oggi. E ci sono i tre pretendenti alla maglia azzurra: Bouwman, Rosa e Ciccone. Manca solo Kamna tra i fuggitivi. Ciccone cerca la vittoria della classifica scalatori del Giro, già conquistata dall'abruzzese nell'edizione 2019.

Ciccone, obiettivo GPM: passa per primo a Goletto di Cadino

Ore 14:00, Giro d'Italia, tappa 17: -113km, tutto cristallizzato

I distacchi sono i medesimi segnalati sopra. Siamo partiti col Passo del Tonale, che però non era classificato come GPM. Nel menù abbiamo questo oggi: al km 85,8 Palù di Giovo (3a categoria): 5,9 km al 6,8%, con picco al 12%; al km 134,3 Passo del Vetriolo (1a categoria): 11,8 km al 7,7%, con picco al 12%; e al km 160,1 Monterovere (1a categoria): 7,9 km al 9,9%; con picco al 15%.

Fortunato: "La pioggia non mi dispiace, attaccherò ancora"

Ore 13:50, Giro LIVE: -119km, stallo in corsa

Com’era prevedibile e come vi avevamo annunciato, la fuga non prende piede. Il vantaggio si è stabilizzato sui 3’10” da circa 5-6 chilometri. Dietro il ritmo della Ineos è comunque importante, e la presenza di Hirt non permette ai fuggitivi di prendere troppo campo. In questa fase di stallo è comunque scatenato Mathieu van der Poel: l’olandese volante è andato in fuga anche oggi.

Incredibile van der Poel! Attacca di nuovo al primo metro

Ore 13:40, Giro d'Italia 2022: -127km, allungano davanti

Tre minuti e sette secondi: è questo il vantaggio dei 25 ciclisti in fuga. Dietro tira la Ineos-Grenadiers di Richard Carapaz. Davanti ci sono alcuni corridori che potrebbero anche fungere, eventualmente, da punto d'appoggio per i propri capitani. Come ha fatto ieri Poels per la Bahrain. Ecco i loro nomi.
  • de la Cruz per Nibali (Astana),
  • Buitrago per Landa (Bahrain Victorious),
  • Hirt e Taaramäe per Pozzovivo (Intermarché-Wanty Gobert),
  • Covi per Joao Almeida (UAE Emirates),

Ore 13:30, Giro LIVE: -136km, altri due nel gruppo di testa

Sono diventati 25 i ciclisti al comando, perché al gruppone di 23 che vi abbiamo elencato sotto si sono aggiunti anche De la Cruz (Astana) e Diego Rosa (Eolo). Il loro vantaggio sul gruppo maglia rosa è di 2'40", ma l'impressione è che da dietro non lasceranno tanto spazio a questa fuga. Jan Hirt dell'Intermarche è a soli 7'42" dalla maglia rosa: non possono farlo rientrare in gara.

Hirt fa sua la Montagna Pantani 2022: 1° sul Valico di Santa Cristina

Ore 13:20, Giro d'Italia: -146km, tutti insieme

I 4 davanti sono stati ripresi dai 19 all'inseguimento. Adesso davanti sono in 23. Ripassiamo i loro nomi: Covi (UAE), Arensman (DSM), Gall e Prodhomme (Ag2r), Carthy, Camargo (EF), van der Poel (Alpecin), Buitrago (Bahrain), Zana e Covilli (Bardiani), Martin (Cofidis), Ravanelli (Androni), Fortunato (Eolo), Valter (FDJ), Hirt e Taaramae (Intermarche), Bouwman, Leemreize e Oomen (Jumbo), Pedrero (Movistar), Vansevenant (Quick-Step), Howson (BikeExchange) e Ciccone (Trek). Il gruppo maglia rosa scivola a 2'10".

Ore 13:10, Giro LIVE: -154km, la situazione

I ciclisti stanno affrontando la discesa dopo il passo del Tonale. Davanti a tutti sempre Covi, Arensman, Gall e Carthy. Staccato di 26” il gruppo dei contrattaccanti: Prodhomme (ag2r), van der Poel (Alpecin), Buitrago (Bahrain), Zana e Covilli (Bardiani), Martin (Cofidis), Ravanelli (Androni), Camargo (EF), Fortunato (Eolo), Valter (FDJ), Hirt e Taaramae (Intermarche), Bouwman, Leemreize e Oomen (Jumbo), Pedrero (Movistar), Vansevenant (Quick-Step), Howson (BikeExchange) e Ciccone (Trek). Gruppo maglia rosa a 1’36” dalla testa della corsa.

Hindley, Yates o una sorpresa? I pronostici di Eurosport per la 17ª tappa

Ore 13:05, Giro d'Italia: -159km, che sparpaglio

Davanti a tutti ci sono Hugh Carthy (EF), Alessandro Covi (UAE), Thymen Arensman (DSM) e Felix Gall (Ag2r). Per loro 20” di vantaggio sul secondo gruppo di attaccanti formato da Caicedo, Buitrago, Camargo, Fortunato, van der Poel, Hirt, Taaramae. Gruppo maglia rosa lontano di un minuto.

Ore 12:55, Giro LIVE: -163km, siamo sul Passo del Tonale

Inizio soft in questa diciassettesima tappa. Probabilmente dopo le fatiche di ieri i ciclisti hanno preferito prendersela comoda. Li capiamo. Davanti c’è un attacco di Hugh Carthy (EF), Felix Gall (Ag2r), Attila Valter (FDJ), Alessandro Covi (UAE) e Thymen Arensman (DSM). Per loro un vantaggio di 10 secondi sul gruppo maglia rosa.

Ore 11:00, non solo Giro d'Italia, su Eurosport anche il grande tennis

Il Roland Garros 2022 sarà trasmesso in esclusiva su Eurosport 1 ed Eurosport 2, oltre ovviamente a Discovery+ ed Eurosport Player le nostre piattaforme streaming con tutti i campi a disposizione. Qualificazioni: Discovery+ e per chi è gia abbonato su Eurosport Player trasmetteranno le qualificazioni a partire da lunedì 16 maggio. Solo con la piattaforma in live streaming digitale dunque si potrà godere della copertura totale dei campi per seguire tutti i tuoi tennisti preferiti con un'offerta unica nel suo genere. Anche gli abbonati a DAZN, Sky (canali 210 e 211), e Tim Vision avranno a disposizione i due canali lineari di Eurosport 1 ed Eurosport 2 e potranno gustarsi il secondo Slam stagionale a partire dal 22 maggio 2022, giorno di inizio torneo del tabellone principale.

Musetti da sogno, ma Tsitsipas vince al 5°: gli highlights

Ore 10:30, Giro d'Italia 2022, tappa 17: i favoriti

Altra occasione per i fuggitivi che, dovessero passare indenni il Monterovere, avrebbero la strada spianata per arrivare a Lavarone. Ecco che si fa avanti un'altra occasione per Simon Yates che vuole calare il tris dopo i successi a Budapest (nella cronometro) e Torino. Il britannico ci aveva provato anche nella tappa del Mortirolo, ma è stato ripreso abbastanza presto e potrebbe aver conservato le energie utili per tentare un altro assalto. Parlando di fughe, occhio anche a Bouwman che cerca i punti per la classifica scalatori. Ma, come si dice, l'appetito vien mangiando...
  • Simon Yates *****
  • Hindley, Carapaz ****
  • Landa, Ciccone, Nibali, Arensman, Bouwman ***
  • Kämna, João Almeida, Lucas Hamilton, Mollema, Peters, Guillaume Martin, Taaramäe, Vansevenant **
  • Valverde, Dombrowski, de la Cruz, Hugh Carthy, Kelderman, Buitrago, Formolo, Zana, Fortunato *

Rabbia Carthy! Manata al tifoso "ingombrante" per farsi spazio

Ore 10:00, Giro d'Italia 2022, tappa 17: il percorso

Altro tappone con quasi 4000 metri di dislivello, ma non c'è quello arrivo in salita che avrebbe fatto i disastri. Ci sono comunque Palù di Giovo (5,9 km al 6,8%),Passo del Vetriolo (11,8 km al 7,7%) e Monterovere (7,9 km al 9,9%, con picco al 15%). Allo scollinamento mancheranno 7 km e ci sarà strada in discesa fino ai -4, con chi si è staccato che ha margine per recuperare. Si ricomincia a salire ai -700 metri, ma nulla di che. Qualcuno, comunque, ci proverà sull'ultima salita per provare a guadagnare qualcosa in vista del gran finale del Giro.

Altimetria tappa 17 Giro d'Italia 2022

Credit Foto Eurosport

Dove seguire in tv e streaming il Giro d'Italia

Il Giro d'Italia 2022 sarà trasmesso in DIRETTA su Eurosport 1 e 2 (Canali 210 e 211 di Sky e su DAZN) con la telecronaca di Luca Gregorio e Riccardo Magrini e commento bonus di Moreno Moser e Wladimir Belli. Se non volete perdervi neanche un metro delle 21 tappe di questa edizione, potrete seguire il Giro d'Italia in DIRETTA INTEGRALE, dal km 0, in streaming su Eurosport Player, Discovery+ (Scopri l'offerta) e GCN+ con tanti contenuti esclusivi in più. Sarà anche possibile recuperare tutte le corse On Demand su tutte le nostre piattaforme.

Quanto si guadagna al Giro? Ecco il montepremi nel dettaglio

Giro d'Italia
Da Budapest a Verona: tutte le tappe del Giro 2022. La guida
01/05/2022 ALLE 21:19
Giro d'Italia
L'Albo d'oro del Giro: tutti i vincitori dal 1909 al 2021
29/04/2022 ALLE 15:33