Il Giro di Turchia 2021 ha preso il via con la prima tappa, 74 km con partenza e arrivo a Konya. Si trattava di una frazione sostituiva per la 56ma edizione di questa corsa di livello 2.Pro, visto che l’abbondante nevicata in Cappadocia ha impedito la disputa della Nevsehir-Urgup. A imporsi allo sprint è stato l’olandese Arvid De Klejin (Rally Cycling), capace di avere la meglio sul norvegese Kristoffer Halvorsen (Uno-X), tra i favoriti della vigilia su un percorso piatto.

Bentornato Jakobsen! Il ritorno in gara a 8 mesi dall'incidente

Terza piazza per il francese Pierre Barbier (DELKO) che ha preceduto i tre grandissimi big delle volate: il britannico Mark Cavendish (Deceuninck-Quick Step), il belga Jasper Philipsen (Alpecin-Fenix) e il tedesco André Greipel (Israel Start-Up Nation). Due italiani in top-10: settimo Giovanni Lonardi (Bardiani-CSF-Faizanè), nono Manuel Belletti (EOLO-Komeeta). In gara anche l’olandese Fabio Jakobsen, che tornava in gruppo dopo il bruttissimo incidente dell’anno scorso al Giro di Polonia.
Giro di Turchia
Cavendish: "Settimana fantastica, tutto grazie alla squadra"
18/04/2021 A 21:45

Rivivi la prima tappa (contenuto premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Ciclismo

Giro di Turchia | 1a tappa

00:00:00

Replica
Giro di Turchia
Cavendish fa 150: è a -1 da Moser. La classifica all-time
18/04/2021 A 13:57
Giro di Turchia
Cavendish fa poker: José Manuel Diaz vince la generale
18/04/2021 A 12:54