Il Mondiale di Imola è stato inaugurato dalla prova a cronometro femminile e venerdì 25 settembre si passerà alla prova a cronometro maschile. L'UCI ha deciso, solo per questa edizione, di cancellare le prove Juniores e Under 23 per accorciare l'evento e ridurre al minimo i trasferimenti a causa dell'emergenza covid. Venerdì quindi ci sarà la caccia alla maglia iridata che per il secondo anno consecutivo è stata sulle spalle di Rohan Dennis. Il corridore australiano, da questa stagione alla Ineos Grenadiers, ha vestito solo in due occasioni la maglia arcobaleno viste le poche gare svolte nel 2020. Dennis ha infatti partecipato alla crono della Volta ao Algarve, terminando secondo a Lagoa alle spalle di Evenepoel, e alla crono della Tirreno-Adriatico dove è arrivato terzo a San Benedetto del Tronto alle spalle di Ganna e Campenaerts. Ganna proverà proprio ad insidiare Dennis in quel di Imola, non ci sarà invece l'argento dello scorso anno, Evenepoel, che ha concluso anticipatamente la propria stagione dopo il volo al Giro di Lombardia.

Si parte alle 14:30 con il corridore con dorsale 57, ovvero il siriano Ahmad Wais al suo quarto Mondiale consecutivo.

Mondiali
Mondiali di Imola: la startlist, Nibali capitano dell'Italia
27/09/2020 A 08:30
OrarioCorridoreNazione
14:30:00Ahmad WAISSiria
14:31:30Viktor FILUTÁSUngheria
14:33:00Alexander CATAFORD Canada
14:34:30Dmitriy GRUZDEVKazakistan
14:36:00Andrei STEPANOVRussia
14:37:30Max WALSCHEIDGermania
14:39:00Jakub OTRUBARepubblica Ceca
14:40:30Felix RITZINGERAustria
14:42:00Nicolas ROCHEIrlanda
14:43:30Maciej BODNARPolonia
14:45:00Ivo OLIVEIRAPortogallo
14:46:30Yauheni KARALIOKBielorussia
14:48:00Brandon McNULTYStati Uniti
14:49:30Finn FISHER-BLACKNuova Zelanda
14:51:00Benjamin THOMASFrancia
14:52:30Jos VAN EMDENPaesi Bassi
14:54:00Edoardo AFFINIItalia

Non dovrebbero esserci corridori da medaglia tra quelli che partiranno all'inizio, ma occhio ad alcuni che fungeranno da importare punto di riferimento per i propri capitani. Ivo Oliveira per Nélson Oliveira, van Emden (vincitore di una crono al Giro) per Dumoulin, Benjamin Thomas per Rémi Cavagna e ancora il nostro Edoardo Affini per Filippo Ganna.

Il profilo altimetrico della cronometro di Imola:

https://imgresizer.eurosport.com/unsafe/0x0/filters:format(jpeg):focal(1194x839:1196x837)/origin-imgresizer.eurosport.com/2020/09/24/2892979.jpg

"Ciclismo a 150 cm" tra crono e record dell'ora: ce ne parlano Filippo Ganna e Francesco Moser

OrarioCorridoreNazione
14:55:30Luke DURBRIDGEAustralia
14:57:00Carlos OYARZÚNCile
14:58:30Ognjen ILICSerbia
15:00:00Spas GYUROVBulgaria
15:01:30Ingvar ÓMARSSONIslanda
15:03:00Alfredo CASTILLO SOTOMessico
15:04:30Polychronis TZORTZAKISGrecia
15:06:00Elchin ASADOVAzerbaigian
15:07:30Evaldas SISKEVICIUSLituania
15:09:00Barnabás PEÁKUngheria
15:10:30Mikkel BJERGDanimarca
15:12:00Hugo HOULECanada
15:13:30Mykhaylo KONONENKOUcraina
15:15:00Gleb KARPENKOEstonia
15:16:30Daniil FOMINYKHKazakistan
15:18:00Ján Andrej CULLYSlovacchia
15:19:30Petr RIKUNOVRussia
15:21:00Jasha SÜTTERLINGermania
15:22:30Josef CERNYRepubblica Ceca

Poi via via tutti gli altri con Durbridge che potrà dare un punto di riferimento per Rohan Dennis, poi tra i nomi che hanno fatto sempre bene anche Sütterlin, Cerny e Fominykh (campione asiatico a crono nel 2019).

Rohan Dennis vince la crono superando Roglic: l'australiano vola a 49.782 km/h

OrarioCorridoreNazione
15:24:00Geraint THOMASGran Bretagna
15:25:30Matthias BRÄNDLEAustria
15:27:00Ryan MULLENIrlanda
15:28:30Kamil GRADEKPolonia
15:30:00Daniel MARTÍNEZColombia
15:31:30Andreas LEKNESSUNDNorvegia
15:33:00Jan TRATNIKSlovenia
15:34:30Tobias LUDVIGSSONSlovenia
15:36:00Pello BILBAOSpagna
15:37:30Victor CAMPENAERTSBelgio
15:39:00Nélson OLIVEIRAPortogallo

Alle 15:24 partono i pezzi da 90, con Geraint Thomas che un pensierino alla medaglia ce lo ha fatto. Il britannico, inoltre, punta a migliorare la condizione in vista del Giro d'Italia, di cui è favorito proprio per la presenza di 3 cronometro individuali. Dopo i csaranno anche Daniel Martinez (campione colombiano a crono), Ludvigsson (campione svedese a crono), Pello Bilbao (campione spagnolo a crono) e gli specialisti Campenaerts e Nélson Oliveira.

CHI VINCE IL GIRO D'ITALIA 2020?

Geraint Thomas, vincitore della crono di Düsseldorf al Tour 2017

Credit Foto Getty Images

OrarioCorridoreNazione
15:40:30Kasper ASGREENDanimarca
15:42:00Lawson CARADDOCKStati Uniti
15:43:30Patrick BEVINNuova Zelanda
15:45:00Alex DOWSETTGran Bretagna
15:46:30Rémi CAVAGNAFrancia
15:48:00Wout VAN AERTBelgio
15:49:30Stefan KÜNGSvizzera
15:51:00Tom DUMOULINPaesi Bassi
15:52:30Filippo GANNAItalia
15:54:00Rohan DENNISAustralia

Dalle 15:40 partono i migliori 10. Tra questi abbiamo i favoriti di giornata: Cavagna, van Aert, Küng, Dumoulin e Ganna, tutti alla caccia della maglia iridata di Rohan Dennis che punta al terzo Mondiale consecutivo. L'ultimo a vincere tre Mondiali consecutivi a cronometro fu Tony Martin dal 2011 al 2013.

Filippo Ganna spaziale! Domina la cronometro con un tempo da record

Mondiali
Cassani ha scelto gli 8 per Imola: Nibali e Ulissi per la medaglia
23/09/2020 A 19:37
Mondiali
Mondiali Imola 2020: sì al pubblico con biglietto nominale
22/09/2020 A 17:58