Niente da fare per Mark Cavendish che rinvia ulteriormente l'appuntamento con il ritorno alla vittoria (non alza le braccia al cielo dal Dubai Tour dell'8 febbraio 2018), con il corridore della Deceuninck Quick Step che cade nel finale. Non c'è neanche la volata di gruppo, con tutti gli sprinter delusi al traguardo, perché arriva la fuga con l'azione prepotente di Ludovic Robeet che regala il successo alla Bingoal-Wallonie Bruxelles contro le squadre del circuito World Tour. Robeet era l'unico rimasto della fuga iniziale, insieme a Gaudin, ma è stato abile ad andarsene da solo a 2 km dall'arrivo. Anche l'Italia presente, con l'azione in fuga di Samuele Zoccarato (Bardiani-CSF-Faizanè), che è stato ripreso solo agli ultimi metri, e con Luca Mozzato (B/B Hotels) che ha chiuso al 3° posto anticipando il gruppo.
Tutto il meglio del ciclismo LIVE su Eurosport: On Demand e senza pubblicità a metà prezzo per tutto l'anno

L'ordine d'arrivo

Milano - Sanremo
Milano-Sanremo 2021: il percorso, niente Passo del Turchino
19/02/2021 A 12:29
CorridoreTempo
1. Ludovic Robeet4h33'37''
2. Damien Gaudin+3''
3. Luca Mozzato+5''
4. Jordi Meeus+5''
5. Tom Van Asbroeck+5''
6. Jake Stewart+5''
7. Max Walscheid+5''
8. Kristoffer Halvorsen+5''
9. Jhonatan Narváez+5''
10. Rudy Barbier+5''

Robeet corona la fuga: vittoria in solitaria a Nokere

Cronaca

Solita fuga di giornata con l'attacco di 8 corridori: partono Van Poucke e Vanhoof (Vlaanderen-Baloise), Jullien (AG2R Citroën), Robeet (Bingoal-Wallonie), Grignard (Lotto Soudal), Gaudin (Total Direct Énergie), Ferasse (B&B Hotels) e il nostro Samuele Zoccarato della Bardiani-CSF-Faizanè. Gli 8 vengono tenuti a bada dalla Deceuninck Quick Step di Cavendish e dalla Trek Segafredo di Theuns, ma a fare davvero il ritmo in gruppo sono i norvegesi della Uno-X Pro Cycling Team. I battistrada non superano i 3 minuti di vantaggio, occhio dietro anche agli Alpecin Fenix di Jasper Philipsen.
Il gruppo si sfalda a metà corsa, molti corridori vengono sorpresi, ma dopo qualche km il plotone si ricompatta. A 10 km dal traguardo alcuni fuggitivi vengono ripresi ed ecco che partono Gaudin e Robeet che provano il tutto per tutto per giocarsi la vittoria, alle loro spalle restano Zoccarato, Hayter e Mozzato. In gruppo, intanto, dice addio ai sogni di vittoria Mark Cavendish che finisce per terra sul pavé.

Cavendish finisce a terra: rinviato il ritorno alla vittoria

A 2 km dal traguardo, ecco la sparata di Robeet che se ne va da solo al traguardo, con Gaudin che deve accontentarsi del 2° posto. Poi Mozzato e Jordi Meeus a regolare il gruppo in volata per il 4° posto.

Rivivi la Nokere Koerse On Demand (Contenuto Premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Ciclismo

Nokere Koerse | Prova maschile

00:00:00

Replica
Giro d'Italia
Nibali, Froome, Pogacar: Giro o Tour? Cosa fanno i big?
18/02/2021 A 16:42
Tour de France
Ciclismo in diretta: calendario e risultati del World Tour 2021
05/02/2021 A 17:58