Da Gien a Gien, importante crocevia per la classifica della Parigi-Nizza con Primoz Roglic che lancia il primo segnale. È arrivato solo 3° dirà qualcuno, ma in realtà ha già fatto vedere qualcosa di interessante. Era soltanto il terzo giorno di corsa per lo sloveno nel 2021 ed era alla prima cronometro in assoluto con il nuovo costruttore (la Jumbo Visma è passata dalla storica Bianchi alla Cervélo). Insomma, in attesa delle montagne, Roglic diventa il big più in alto nella classifica. Giornata da ricordare, però, per lo svizzero Bissegger che conquista la sua prima cronometro in carriera e, guardando come va, non sarà neanche l'ultima. Nonostante la fatica nel tratto finale in pendenza, il corridore dell'Education Nippo riesce a sopravanzare Rémi Cavagna per soli 83 centesimi. È nata una nuova stella delle prove contro il tempo? Era già arrivato 2° alla crono dell'UAE Tour alle spalle di Ganna.

L'ordine d'arrivo

CorridoreTempo
1. Stefan Bissegger17'34''
2. Rémi Cavagna+0''83
3. Primoz Roglic+6''
4. Brandon McNulty+9''
5. Soren Kragh Andersen+10''
6. Rohan Dennis+13''
7. Christophe Laporte+13''
8. Dylan van Baarle+14''
9. Yves Lampaert+16''
10. Patrick Bevin+16''
15. Mattia Cattaneo+22''
Milano - Sanremo
Milano-Sanremo 2021: il percorso, niente Passo del Turchino
19/02/2021 A 12:29

Rivivi la 3a tappa della Parigi-Nizza On Demand (Contenuto Premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Ciclismo

Parigi-Nizza | 3a tappa

00:00:00

Replica
Giro d'Italia
Nibali, Froome, Pogacar: Giro o Tour? Cosa fanno i big?
18/02/2021 A 16:42
Tour de France
Ciclismo in diretta: calendario e risultati del World Tour 2021
05/02/2021 A 17:58