La notizia attesa da giorni arriva nel primo pomeriggio del mese: la Parigi-Roubaix non si disputerà domenica 11 aprile come da calendario. Dopo giorni di voci, anticipazioni e qualche polemica è l'UCI a dare l'ufficialità, annunciando anche che la Regina delle Classiche troverà una nuova collocazione in autunno. Domenica 3 ottobre, per quanto riguarda la gara maschile, sabato 2 per l'agognato debutto delle donne sul pavè più sacro che c'è. Il rinvio era stato chiesto a gran voce dall'amministrazione locale francese per evitare problematiche legate all'epidemia da Covid-19 in una regione che in questo momento si trova in difficoltà soprattutto per quanto riguarda le terapie intensive. Gli organizzatori hanno cercato soluzioni alternative, ma evidentemente non è stato possibile evitare lo spostamento.
Tutto lo sport di Eurosport LIVE, Ondemand e senza pubblicità per un anno intero a metà prezzo!
Parigi - Roubaix
Come Hayman ha vinto la Roubaix grazie a Zwift dopo l'infortunio
14/06/2021 A 11:19
Sarà un autunno caldo, dunque: tra il 19 e il 26 settembre si terrà nelle Fiandre la 94esima edizione dei Mondiali di ciclismo su strada, con la prova in linea maschile Elite prevista nel giorno di chiusura. Sette giorni prima della Parigi-Roubaix, per quella che si preannuncia come una settimana santa del ciclismo in salsa autunnale. Sabato 9 ottobre, invece, la tradizionale chiusura con il Giro di Lombardia. Pur in una stagione diversa, la Roubaix proverà a dimenticare il doloroso vuoto del 2020, quando fu l'unica tra le Classiche Monumento a non venir disputata. L'ultimo vincitore è sempre Philippe Gilbert, campione nel velodromo nel 2019.

Philippe Gilbert vince la Parigi-Roubaix 2019

Credit Foto Getty Images

Il presidente dell'UCI David Lappartient ha commentato così la decisione: "Per l’UCI e la comunità del ciclismo è importante che queste due corse possano svolgersi nel 2021 e sono felice che siano state individuate nuove date. La Paris-Roubaix rappresenta uno dei monumenti del ciclismo maschile e la prima edizione della corsa femminile rappresenta una pietra miliare per il movimento: ecco perché era tanto importante trovare le date nuove per questo evento". Queste invece le parole di Christian Proudhomme, direttore del ciclismo di ASO (l'ente organizzatore): "La Roubaix è una classica dall'animo popolare, vinta da grandi campioni, seguita in tv da milioni d persone ed è un orgoglio per tutta la Regione dell'Hauts de Franc. Per questo abbiamo lavorato cercando una nuova data e soprattutto una soluzione che possa riportare la tradizionale atmosfera di festa attorno a questa corsa".

Fabian Cancellara racconta la vittoria della Parigi-Roubaix 2016: "Quel successo mi cambiò la vita"

Parigi - Roubaix
Roubaix verso il rinvio: possibile spostamento in autunno
24/03/2021 A 11:16
Parigi - Roubaix
Tutto pronto per la Parigi-Roubaix donne: la 1a edizione di sempre
23/03/2021 A 16:00