È la Classica per eccellenza, la prova più massacrante del calendario, quella che ti fa entrare dritto nella storia e nella leggenda dello sport: è la Parigi-Roubaix. L’edizione 2021 è in programma per questa domenica 3 ottobre - appena una settimana dopo il Mondiale - e arriva come una benedizione per i tanti tifosi sparsi nel mondo. Dopo l'annullamento dell'edizione 2020 e il rinvio dell'edizione 2021 (da aprile ad ottobre), la Regina delle Classiche tornerà ad infiammare la gente. Il percorso classico rimane sostanzialmente immutato nei suoi momenti chiave: i chilometri saranno 257.7, con partenza da Compiegne (ore 11.00 circa) ed arrivo all’interno dello storico velodromo di Roubaix (ore 17.00 circa). Immutati i chilometri in pavé, 55, divisi in trenta settori.

Parigi-Roubaix, due novità

Parigi - Roubaix
Merckx: "Colbrelli è un campione, non una sorpresa"
07/10/2021 A 07:54
La prima novità rispetto alla passata edizione, svoltasi nel 2019, è il settore Capelle à Ruesnes (Hameau du Buat), che era stato introdotto nel 2005 per poi non essere più affrontato dal 2016. Leggeri cambiamenti anche prima di arrivare al settore 24 (reintrodotto quest’anno): Troisvilles sarà infatti percorso per tutta la sua lunghezza (2,2km), mentre Vertain sarà percorso in senso inverso rispetto alle ultime edizioni, quindi dovrà essere scalato invece che essere in discesa.

Parigi-Roubaix, l'albo d'oro (ultimi 10 anni)

ANNOVINCITORE
2010Fabian Cancellara
2011Johan Vansummeren
2012Tom Boonen
2013Fabian Cancellara
2014Niki Terpstra
2015John Degenkolb
2016Mathew Hayman
2017Greg Van Avermaet
2018Peter Sagan
2019Philippe Gilbert

Parigi-Roubaix, i 30 settori in pavé

  • 30 Troisvilles
  • 29 Viesly - Quiévy
  • 28 Quiévy - Saint-Python
  • 27 Saint-Python
  • 26 Haussy à Saint-Martin
  • 25 Saint-Martin-sur-Ecaillon à Vertain
  • 24 Capelle à Ruesnes
  • 23 Artes à Quérénaing
  • 22 Quérénaing - Maing
  • 21 Maing - Monchaux-sur-Écaillon
  • 20 Haveluy - Wallers
  • 19 Trouée d’Arenberg
  • 18 Wallers - Hélesmes
  • 17 Hornaing - Wandignies
  • 16 Warlaing - Brillon
  • 15 Tilloy - Sars-et-Rosières
  • 14 Beuvry-la-Forêt - Orchies
  • 13 Orchies
  • 12 Auchy-lez-Orchies - Bersée
  • 11 Mons-en-Pévèle
  • 10 Mérignies - Avelin
  • 9 Pont-Thibaut - Ennevelin
  • 8 Templeuve (L’Épinette)
  • 8 Templeuve (Moulin-de-Vertain)
  • 7 Cysoing - Bourghelles
  • 6 Bourghelles - Wannehain
  • 5 Camphin-en-Pévèle
  • 4 Carrefour de l’Arbre
  • 3 Gruson
  • 2 Willems - Hem
  • 1 Roubaix (Espace Crupelandt)

Parigi-Roubaix, dove vederla in tv

La Parigi-Roubaix, in programma domenica 3 ottobre, sarà in diretta integrale su Eurosport, Eurosport Player e Discovery+ con collegamento dalle 10:55.

Parigi-Roubaix, la prima edizione femminile

Il 2021 sarà anche l’anno della prima edizione della Paris-Roubaix Femmes, il 2 ottobre. Il gruppo femminile partirà dalla città nordica francese di Denain per percorrere un percorso di 116,4 km con 17 settori in pavé e gli stessi ultimi 85 km della gara maschile, compreso il prestigioso arrivo al velodromo di Roubaix.

"Che bottaaaaa" Magrini impazzisce allo scatto di Alaphilippe

Parigi - Roubaix
Colbrelli: "Roubaix come la Champions, Juve ora tocca a te"
05/10/2021 A 07:38
Parigi - Roubaix
Fango, pavé e Colbrelli: la Roubaix vista dall'onbike camera
04/10/2021 A 15:24