Perdere il proprio figlio, è già un dramma difficile da superare per una madre. Una madre che si chiama Tonina Pantani, deve sopportare ogni giorno il peso di non aver più suo figlio accanto in una sofferenza continua e costante dal 14 febbraio 2004, dolore che forse è inziato anche prima. Marco Pantani ha dovuto combattere contro i suoi demoni e contro chi non amava più il suo ciclismo, così anche Tonina e Paolo hanno abbracciato la sua battaglia, oggi come ieri.
In un post pubblicato sulla bacheca Facebook, proprio Tonina Pantani ha voluto denunciare chi ancora oggi non smette di denigrare la persona e, in questo caso, la tomba di Marco Pantani. Mamma Tonina ha denunciato il furto di una catenina appesa vicino alla foto del campione di Cesenatico con Papa Giovanni Paolo II. È stato anche rubato un elefantino che tanto ricorda gli Stadio cantare per Marco.
Giro d'Italia
Sagan fa tirare tutta la squadra, ma vince van der Hoorn: gli highlights
15 ORE FA
E mi rialzo sui pedali con il sole sulla faccia, E mi tiro su gli occhiali al traguardo della tappa, Ma quando scendo dal sellino sento la malinconia, Un elefante magrolino che scriveva poesie, Solo per te...
È chiaro che non si sta parlando di elementi di valore economico, bensì affettivo e l’amarezza nelle parole di Tonina sta nel fatto che ne sia venuta a conoscenza solo grazie alle telecamere del circuito piazzate vicino alla cappella della famiglia Pantani al cimitero di Cesenatico.
È pur vero che per ricordare Marco sono molti i tifosi che gli fanno visita al cimitero, ma tra questi c’è qualcuno che, evidentemente, non l’ha mai apprezzato così tanto e che nemmeno potrà mai farsi perdonare dal gesto fatto, segno di pochezza e vigliaccheria.
Marco era un campione amato da tutti, tant’è che il post di Tonina ha scatenato l’indignazione dei tifosi pronti “alla caccia” del ladro. Magari né la persona né il nome usciranno fuori ma poco importa, gli verrebbe data ancora troppa luce. Luce che ad oggi, deve ancora far risplendere il ricordo di Marco Pantani.
Giro d'Italia
Giro 360, tappa 3: Colpo di Taco, van der Hoorn fuga e vittoria
15 ORE FA
Giro d'Italia
Tutte le classifiche del Giro d'Italia dopo la 3a tappa
15 ORE FA