La Bora-Hansgrohe si sta allenando nella zona del Garda in vista dell'imminente avvio di stagione ma nel pomeriggio di sabato 16 gennaio una macchina ha investito il team.
Tutti i corridori sono finiti a terra e tre di loro sono stati trasportati in ospedale Wilco Kelderman, Rüdiger Selig e Andreas Schillinger e i primi referti parlano di commozione cerebrale per Keldermann e Selig e per fortuna sono tutti coscienti Gli altri coinvolti nell’incidente, Marcus Burghardt, Anton Palzer, Maximilian Schachmann e Michael Schwarzmann sono stati medicati sul posto per ferite e contusioni e riportati in albergo.
Tour de Slovaquie
Giro di Slovacchia: a Einhorn l'ultima tappa, a Sagan la corsa
19/09/2021 A 14:15
Il tre volte campione del mondo Peter Sagan non faceva parte del gruppo. Questo perché, è da precisare, i corridori non stanno facendo allenamento tutti insieme ma divisi in gruppi.
Come riporta TuttoBiciweb, l’incidente è avvenuto nei pressi dell’hotel e ha coinvolto quei corridori che avevano deciso di prolungare l’allenamento di mezzora. Ide Schelling, classe 1998 della formazione tedesca ha commentato l’accaduto:
Siamo in albergo in attesa di notizie dei nostri compagni. Io sono uno dei fortunati che non aveva partecipato a quella uscita. Oggi avevo un angelo custode sulle spalle, che mi ha spinto a non unirmi al gruppo per pedalare una mezz'ora in più
Secondo le prime ricostruzioni, parrebbe che un Suv non abbia rispettato la precedenza tagliando la strada ai 7 ciclisti della Bora provocando un frontale. La dinamica è ancora da chiarire ed è per questo, e soprattutto per comprendere le condizioni degli atleti, che si attendono aggiornamenti.

Ganna, Sagan e Geoghegan Hart: il meglio del Giro 2020

Tour de Slovaquie
Hallvorsen brucia tutti nella terza tappa in Slovacchia
18/09/2021 A 14:52
Vuelta di Spagna
Requena-Cullera: percorso e favoriti
18/08/2021 A 21:00