Dopo le prove in linea che hanno visto i trionfi di Carapaz e Kiesenhofer, da mercoledì 28 luglio scatteranno le prove a cronometro (percorso e favoriti). L'Italia è uscita un po' delusa da questi primi giorni di ciclismo, delusione leggermente sopita dal bronzo di Elisa Longo Borghini. Ma possiamo sognare in grande visto che a crono, il grande favorito resta Filippo Ganna, il campione del mondo in carica. Arrivato in Giappone da qualche giorno, è partito dopo perché non doveva fare la prova in linea, Ganna sta pensando solo alla cronometro e non ha realizzato ancora allenamenti in velodromo per le gare di pista a cui prenderà parte da agosto. Il verbanese sta facendo sul serio e punta al bersaglio grosso dopo aver vinto, inoltre, le due crono del Giro, migliorando il record di vittorie consecutive di Francesco Moser sulle strade del Giro d'Italia (5 crono vinte di fila).
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri

Ganna immenso! Fora, riparte e vince a Milano: rivivi la crono

Tokyo 2020
Longo Borghini bronzo bis dopo Rio! Vince la favola Kiesenhofer
25/07/2021 A 08:23

Ci siamo preparati bene per questa crono

Stiamo vivendo un approccio alla cronometro all’insegna del lavoro. Alloggiamo sul lago Yamanaka, una location ideale e vicina al percorso. Non abbiamo il problema del caldo perché siamo a circa 900 metri di altitudine e questo ci ha permesso di prepararci con tranquillità. Ci siamo allenati regolarmente con buone sessioni di training, seguendo il programma prestabilito. Pippo, in particolare, in questi ultimi giorni si è concentrato solo sulla gara a cronometro e non sto pensando alla pista. Ha alternato uscite in bici da corsa e da crono. Siamo arrivati anche a fare 3 ore. Il grosso del lavoro è stato fatto ed abbiamo testato già tutti i materiali. Realizzato anche un sopralluogo del percorso anche se non in modo completo perché al momento il tracciato è aperto al traffico e quindi non è semplice fare un test a velocità sostenuta. La giornata con il percorso chiuso sarà martedì, ma è previsto pure un tifone a complicare le cose. [Il ct Marco Villa]

Ganna monumentale: salva Martinez e il colombiano lo ringrazia

Non è una crono piatta? Anche ad Imola non lo era...

Il percorso non è piatto, ma se dobbiamo fare un confronto con esperienze passate, nemmeno Imola lo era. Gli avversari sappiamo chi sono anche se alcuni, come Rohan Dennis ad esempio, non li abbiamo più incontrati in gara. Il nostro morale è comunque alto anche grazie alla medaglia ottenuta da Elisa Longo Borghini

Ganna oro mondiale! L'impresa in 100 secondi

Dove vedere le Olimpiadi in tv

Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!

SPORT EXPLAINER: Ciclismo su strada

Tokyo 2020
Carapaz oro storico! Arrivo in solitaria, beffati Van Aert e Pogacar
24/07/2021 A 08:42
Tokyo 2020
Fuji Speedway-Fuji Speedway: percorso e favoriti della crono
22/07/2021 A 03:02