Patrick Moster nella bufera. Secondo quanto riferito dalla Reuters il tecnico tedesco di ciclismo è stato estromesso dai Giochi Olimpici di Tokyo 2020 e dovrà tornare a casa per aver usato parole a sfondo razzista durante la gara maschile a cronometro di mercoledì.
Il fattaccio riguarda un suggerimento dettato al ciclista tedesco Nikias Arndt, 29enne del team DSM. “Vammi a prendere quei due cammellieri”, queste le parole usate da Moster riguardo l’algerino Azzedine Lagab e l’eritreo Amanuel Ghebreigzabhier (compagno di squadra di Vincenzo Nibali alla Trek-Segafredo). Parole che si sono sentite chiaramente in TV, tanto che il telecronista dell’emittente tedesca che cura questa edizione delle Olimpiadi si è scusato in diretta.
Il medagliere | Il calendario completo | Gli Azzurri
Tokyo 2020
Il ciclismo su strada a Tokyo 2020: gare, percorso e calendario
10/03/2020 A 15:04
Moster nella serata nipponica si è scusato, ma non è bastato. “Stato incitando il mio atleta. Faceva molto caldo, spero di non aver offeso nessuno, ho fatto confusione scegliendo parole sbagliate. Ho molti amici di origini nordafricane e non sono assolutamente razzista”, ha dichiarato l’ex ciclista teutonico.
Poco dopo infine l’Unione Ciclistica Internazionale ha comunicato: “Condanniamo fermamente le parole del direttore sportivo tedesco Patrick Moster pronunciate durante la cronometro maschile. Queste frasi vanno contro i valori che l’UCI rappresenta e difende. Non c’è posto per il razzismo nello sport e continueremo a difendere la diversità e l’uguaglianza”.
Guarda tutte le gare delle Olimpiadi di Tokyo 2020 abbonandoti a Discovery+: 3000 le ore live, fino a 30 canali in contemporanea dedicati a tutte le 48 discipline e a tutti i 339 eventi previsti. E potrai rivedere quando vuoi tutte le gare nella sezione VOD. Abbonati ora su discoveryplus.it: dal 19 luglio al 1 agosto, 3 giorni di free trial e abbonamento per 12 mesi a 29,90 euro complessivi. Attiva la promozione!

SPORT EXPLAINER: Ciclismo su strada

Tokyo 2020
Ganna punta ora alla Parigi-Roubaix: "Non mi fermo qui"
08/08/2021 A 17:47
Tokyo 2020
L'inseguimento viaggia veloce: uomini e donne vedono le medaglie
02/08/2021 A 09:44