Un piazzamento che fa ben sperare. Nibali è arrivato 18° a Landerneau, nella tappa vinta da Alaphilippe. Non un risultato clamoroso, ma il siciliano ha corso con i migliori fino all'ultimo metro, giungendo a 8'' dal vincitore Alaphilippe e davanti a tanti altri corridori. Vedi lo stesso Carapaz, uno dei favoriti per la vittoria finale, che si è piazzato dietro al siciliano. Un buon inizio, considerando anche la volontà di Nibali di convincere il ct Cassani a portarlo alle Olimpiadi di Tokyo. Nelle dichiarazioni del corridore della Trek Segafredo, si è toccato anche il tema pubblico, visto che è stata proprio una signora appostata a bordo strada a provocare la maxi caduta. Un po' la stessa cosa che accadde nel 2018, quando a farne le spese fu Nibali che fu costretto a lasciare il Tour.

Classifiche e risultati

| L'Albo d'oro del Tour | La top 10 dei corridori più pagati |
Tour de France
L'Albo d'oro del Tour de France: tutti i vincitori dal 1903 al 2021
14/06/2021 A 13:11
CHI VINCE IL TOUR DE FRANCE 2021?

Colpa del pubblico

Ogni anno al Tour de France ci sono tante cadute, perché lo stress è molto alto e i corridori vogliono stare davanti. In corsa si può cadere per tanti motivi, anche per una nostra disattenzione, ma oggi la responsabilità è stata del pubblico, almeno per la prima grande caduta. Purtroppo non è stata una buona giornata per quanto riguarda le cadute in gruppo e anche io sono rimasto coinvolto, ma per fortuna senza conseguenze

Maxi caduta al Tour! Strike clamoroso per colpa di una "tifosa"

I tifosi devono avere rispetto

Deve esserci attenzione e rispetto quando si assiste ad una corsa. Certe volte il gruppo può viaggiare a 25 km/h, ma altre volte si può arrivare anche a 70 km/h e queste velocità possono diventare pericolose per noi, ma anche per il pubblico che assiste

Ho fiducia di fare un buon Tour

Le sensazioni sono positive e la condizione è buona. Per me la tappa di oggi è stata una prova, volevo essere davanti e ci sono riuscito, e così ho potuto vedere come stava la gamba. Il finale era molto esplosivo e più adatto a corridori come Alaphilippe e van der Poel. Per me essere nel gruppo davanti mi da fiducia per poter fare un buon Tour

Alaphilippe stacca Roglic e Pogacar: rivivi la sua vittoria

Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53
Ciclismo
Ciclismo in diretta: calendario e risultati del World Tour 2021
05/02/2021 A 17:58