Dopo non aver brillato al Tour of the Alps, Froome era subito ripartito al Tour de Romandie per confrontarsi con corridori come Geraint Thomas, Richie Porte, Miguel Ángel López, Kruijswijk e Kuss che ritroverà al Tour de France (il percorso). Purtroppo, anche in Romandia il britannico della Israel non si è messo in mostra, rimediando un 96° posto in classifica generale a 1 ora di ritardo dal vincitore Geraint Thomas. Froome ha però sofferto di problemi respiratori in settimana, ecco perché il suo ritardo abissale dai migliori.
CHI VINCE IL TOUR DE FRANCE 2021?

Ho messo giorni nelle gambe, ora un po' di altura

Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53
È stata una dura settimana di corsa. Il meteo è stato abbastanza impegnativo e personalmente sento di avere un po’ di mal di gola dopo queste tappe. Per me si trattava semplicemente di finire la corsa e poi di guardare avanti. Sono felice di aver messo questi giorni di corsa nella gambe. Ho ancora molto lavoro da fare. Adesso andrò ad affrontare un ritiro in altura, poi farò il Giro del Delfinato

C'era una volta Chris Froome... Che disastro la sua crono

Posso tornare al mio livello precedente

Al momento spero di continuare a crescere e ovviamente di poter tornare al mio livello precedente, ma non so dire quando questo succederà. C’è un processo, un lungo processo, da percorrere. Personalmente, continuerò a lavorare più duramente che posso per sperare di riuscirci

Froome in fuga, ma che fatica per prendere la borraccia

Ciclismo
Froome: "Ho preso calci nel sedere, ma sono fiducioso"
06/04/2021 A 17:54
Volta a Catalunya
Il vecchio Froome è ancora in grado di vincere?
23/03/2021 A 11:46