Filippo Ganna sta preparando in altura in Spagna il Tour de France e gli appuntamenti di un’estate che potrebbe essere molto ricca per il corridore di Verbania. Il campione mondiale a cronometro ha messo nel mirino la Grande Boucle, ma sta comunque osservando il Giro d’Italia, dove ne parla in un’intervista al Corriere Torino: "Questo Giro si deciderà nell’ultima settimana. Ovviamente faccio il tifo per Richard Carapaz e per la mia squadra".
Obiettivo? Indossare la maglia gialla al Tour (Ganna)

Gli obiettivi

Tour de France
Dunkerque-Calais: percorso, favoriti, orari (si parte alle 13.15) e dove vederla
3 ORE FA
"L’obiettivo è sicuramente il Tour. Sono sul Monte Teide, in altura, per preparami al meglio. Inoltre abbiamo già centrato la qualificazione ai Mondiali per quanto riguarda la pista. Il primo obiettivo è soprattutto quello di indossare la maglia gialla al Tour. Record dell'ora? Valuteremo le mie condizioni dopo il Tour e poi decideremo una data. Potrebbe essere in Svizzera a Grenchen, quest’estate"

Ganna, che rischio in curva. Sta per cadere e Magrini ha i brividi

Tour de France
Van der Poel: "Attaccherò, posso ancora prendere la maglia gialla"
4 ORE FA
Tour de France
Jakobsen: "Ho perso tutta la mia ammirazione per Groenewegen"
6 ORE FA