Geraint Thomas torna re, 1012 giorni dopo. A quasi tre anni dal trionfo al Tour de France, il gallese vince una corsa e lo fa al Tour de Romandie, dove gli basta il terzo posto nella cronometro finale per superare Michael Woods e respingere quegli assurdi fantasmi comparsi nel finale della quinta tappa. Richie Porte completa il capolavoro Ineos issandosi al secondo posto, ma con i due veterani delle corse a tappe trova spazio sul podio finale un meraviglioso Fausto Masnada. La grinta con cui il lombardo della Deceuninck-Quick Step spinge fino all'ultimo centimetro della sua prova è la fotografia di giornata e gli vale il terzo posto nella generale con un solo secondo in meno di Marc Soler. Applausi a scena aperta, a meno di una settimana dal Giro d'Italia. La tappa va a Remy Cavagna, che vince con una prova di forza considerevole.

A Thomas basta il terzo posto: è lui il re della corsa

La classifica generale finale

Tour de Romandie
Masnada: "Giro? La mia condizione crescerà ancora"
02/05/2021 A 20:19
1. G. THOMAS17h59'57''
2. R. PORTE+28''
3. F. MASNADA+38''
4. M. SOLER+39''
5. M. WOODS+43''
6. B. O'CONNOR+45''
7. I.IZAGIRRE +1'08''
8. L. HAMILTON+1'22''
9. D. CARUSO+1'30''
10. W. KELDERMAN+2'20''

La tappa

Le montagne l’hanno modellata, ma è la cronometro di Friburgo a definire gli ultimi dettagli della classifica generale in questo 74esimo Giro di Romandia. Sedici chilometri per specialisti a Friburgo e dintorni, con la “solita” pioggia a rendere insidioso un percorso che proprio banale non è, tra pavè e salita. La sfida per la vittoria di tappa si intreccia con quella per la maglia gialla, che come al solito trova spazio in fondo alla startlist. Si parte alle 12.17 con lo svizzero Imhof, ma è un altro elvetico a dare la prima spallata alla corsa. Si tratta di Stefan Bissegger, già quinto nella prova contro il tempo di Oron, che cancella il crono di Tony Martin e vola al comando con quasi un minuto sul tedesco.

Cavagna imbattibile: il francese vince la crono finale

La bontà della prova dell’uomo della Education First viene subito testata da Filippo Ganna. Che non sarà al top della brillantezza dopo i carichi di lavoro in vista del Giro d’Italia, ma è pur sempre il campione del mondo. Il verbanese, però, non riesce a impensierire Bissegger e si piazza alle sue spalle, con un tempo superiore di 30 secondi. Nessuno si avvicina allo svizzero per un bel po’, poi parte il TGV Remy Cavagna. Il francese vola nella prima parte e resiste nel finale, sverniciando il miglior tempo di cinque secondi. Stefan Kung non fa paura all'uomo della Deceuninck-Quick Step, mentre poco dopo Antonio Tiberi dimostra le sue qualità chiudendo con il quarto tempo provvisorio.

Pazzesco Masnada! Crono da urlo, è terzo nella generale

Scendono in pista anche i migliori dieci della generale. Poco prima, Rohan Dennis dimostra di non avere lo smalto del prologo e chiude la sua prova nell'anonimato. Siamo al dunque. Fausto Masnada parte forte, anzi fortissimo: 9 secondi da Cavagna all'intermedio. E spinge a bocca aperta fino al traguardo, pagando appena 20 secondi dal tempo del futuro vincitore. Damiano Caruso è più pimpante rispetto a cinque giorni fa, ma non riesce a superare Lucas Hamilton per l'ottava piazza assoluta. E mentre Richie Porte e Geraint Thomas volano, Marc Soler diventa l'avversario per il podio di Masnada, visto che Michael Woods si tira quasi subito fuori dalla contesa. Lo spagnolo lotta ma non basta, la spunta l'italiano. Nel giorno di Thomas, può festeggiare anche lui. Primo azzurro sul podio del Romandia da Marco Pinotti nel 2008. E se date un'occhiata ai nomi dei primi tre delle ultime edizioni capirete la portata del suo risultato.

L'ordine d'arrivo della

1. R. CAVAGNA21'54''
2. S. BISSEGGER+6''
3. G. THOMAS+17''
4. I. VAN WILDER+18''
5. R. PORTE+20''
6. F. MASNADA+21''
7. M. CATTANEO+29''
8. M. SOLER+34''
9. R. DENNIS+35''
10. F. GANNA+37''

Thomas: "Grande settimana, ora l'obiettivo è il Tour"

Rivivi la sesta tappa del Tour de Romandie

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Ciclismo

Giro di Romandia | 6a tappa

00:00:00

Replica
Tour de Romandie
A Cavagna la crono, a Thomas la generale: gli highlights
02/05/2021 A 14:22
Tour de Romandie
Thomas: "Grande settimana, ora l'obiettivo è il Tour"
02/05/2021 A 14:19