Tour de Romandie
Tappa 3 | Uomini | 30.04.2021
Completato
EstavayerEstavayer
Pubblicità
Ad
Live
Aggiornamenti Live

Buongiorno amici di Eurosport e benvenuti alla diretta scritta della terza tappa del Tour de Romandie! Un saluto da Marco Castro

Marco Castro
Da
Marco Castro
Aggiornato 30/04/2021 alle 15:46 GMT
-

Kung, che botta! Lo svizzero scivola in discesa durante la fuga

-

Soler zittisce tutti: lo spagnolo vince la terza tappa

-
TRIONFA MARC SOLER! Tutto solo a Estavayer, quinto successo in carriera! Cort-Nielsen secondo a 22 secondi, Sagan terzo, Colbrelli quarto. Soler è la nuova maglia gialla!
-1 km
Live comment icon
ULTIMO KM! È fatta per Marc Soler!
-3 km
Izagirre ripreso dal gruppo Thomas, Soler ha 25 secondi di vantaggio. Si avvicina il traguardo per lo spagnolo!
-6 km
Soler ha 20 secondi su Ion Izagirre e 33 sul gruppo Thomas.
-7 km
Soler a tutta, potrebbe anche prendersi la maglia gialla. Non abbiamo aggiornamenti su Dennis, caduto qualche chilometro fa.
-9 km
Salita finita per Soler, che si volta per vedere se arriva qualcuno. C'è Ion Izagirre poco distante, gli altri sono più indietro.
-9 km
CADUTO DENNIS! Il leader viene inquadrato ora, con uno squarcio importante sulla coscia. Potrebbe essere caduto nel punto di Kung.
-9 km
Masnada ripreso e PARTE SOLER! Bell'attacco questo, deciso!
-9 km
Live comment icon
Ora ci prova Fausto Masnada! RIPRESO GOOSSENS!
-10 km
Ripresi Woods e Izagirre, ma c'è movimento nel gruppo dei big. Potrebbero risentirne Colbrelli e Sagan.
-10 km
ATTACCO DI WOODS E ION IZAGIRRE! Si muove anche Kelderman.
-12 km
Goossens solo al comando, 30 secondi sul gruppo. Si sale ancora.
-13 km
Live comment icon
CADUTA DI KUNG! Lo svizzero scivola in curva e cade rovinosamente! Si rialza, un po' dolorante...
-14 km
Kung e Goossens gli ultimi reduci della fuga, il gruppo incombe. Manca solo l'ultimo Gpm.
-16 km
Kung attacca sulla salita di Chables. Sembra un po' il canto del cigno della fuga. Gruppo a 35 secondi, molla Bissegger.
-19 km
ACCELERA LA BORA! Sgasata degli uomini di Sagan e il ritardo dai quattro di testa scende a 1 minuto e 15 secondi.
-21 km

Conca lancia la borraccia: occhio alla squalifica ma il bambino è contento