Altro giro, altra corsa. Al Romandia qualche volto che vedremo al Giro d'Italia come Elia Viviani o Sagan e qualche favorito del prossimo Tour de France come Geraint Thomas o il nuovo capitano della Movistar Miguel Ángel López (al debutto stagionale). Si parte con il prologo di Oron di soli 4,05 km che nasconde tante insidie. Si perché sulla salita finale perdono secondi preziosi due specialisti come Küng e come Filippo Ganna, alla seconda prova contro il tempo sottotono dopo quella della Tirreno-Adriatico. Niente di paura, il campione del mondo si potrà testare in quella di Friburgo di domenica prossima, con un kilometraggio più simile a quella inaugurale del Giro d'Italia a Torino. La Ineos però festeggia perché piazza comunque tre corridori sul podio: il fenomenale Rohan Dennis, l'unico a salire sopra i 44 km/h di media, e Geraint Thomas e Porte che fanno 2° e 3°. Tanta roba in vista delle prossime tappe.

L'arrivo di Rohan Dennis: sgretolata la concorrenza a Oron

L'ordine d'arrivo

Tour de France
Froome il più pagato, Nibali 11°: la classifica degli stipendi
19/04/2021 A 21:53
CorridoreTempo
1. Rohan Dennis5'26''
2. Geraint Thomas+9''
3. Richie Porte+9''
4. Rémi Cavagna+11''
5. Stefan Bissegger+12''
6. Jan Tratnik+13''
7. Jesús Herrada+14''
8. Marc Hirschi+15''
9. Filippo Ganna+15''
10. Mattia Cattaneo+15''

C'è un intruso: si ferma il tempo durante la prova di Cavagna

Bissegger ci prova, ma Rohan Dennis vola

Il primo tempo da segnare è quello di Manuele Boaro, con il corridore dell'Astana che piazza un 5'49'' per completare i 4,05 km del prologo di Oron (con rampa al 6,4% all'ultimo km). Arrivano però subito i calabri da 90, con il derby svizzero tra Küng e Bissegger. Il corridore della Groupama-FDJ piazza un 5'43'', migliorato da Bissegger che va quasi a 44 km/h con un ottimo 5'38''. Il tempo del corridore dell'Education Nippo tiene fino all'arrivo di Rohan Dennis che è l'unico a fare 44 km/h di media e migliora di 12'' il tempo del rivale. L'ex campione del mondo ha fatto la differenza proprio nel tratto in salita, mostrando nuovamente il suo talento quando la strada comincia a salire (come lo scorso anno sullo Stelvio).

C'era una volta Chris Froome... Che disastro la sua crono

Alto il tempo di Filippo Ganna

Altissimo invece il tempo di Froome che, nel giro di 4 km perde 52'' da Dennis. Un Froome, anche oggi, lontanissimo dai migliori. Tocca poi a Filippo Ganna, il campione del mondo a cronometro, che ha interrotto alla Tirreno-Adriatico una serie di 8 successi consecutivi a crono. L'obiettivo di Ganna è di tornare a vincere in vista del Giro, ma il corridore della Ineos Grenadiers è lontano dal tempo di Rohan Dennis e chiude in 5'41''06. Il campione verbanese è quindi lontano dai primi, ma proverà a rifarsi alla crono di Friburgo più avvezza alle sue caratteristiche.

Niente ritorno alla vittoria per Ganna: tempo alto a Oron

È tripletta Ineos: 2° Geraint Thomas, 3° Richie Porte

Tra gli specialisti, lontani Alex Dowsett e Tony Martin. L'unico che può impensierire Rohan Dennis è Rémi Cavagna e il campione nazionale francese a crono va forte, tanto da trovarsi sotto di 3'' all'intertempo. Il corridore della Deceuninck Quick Step, però, rallenta nel tratto in salita e si piazza dietro l'ex campione del mondo. Ganna sarà lontano, ma la Ineos Grenadiers piazza ben tre corridori nei primi tre. 5'35'' per Geraint Thomas e Richie Porte, con il gallese davanti per questione di millesimi. Non vinceranno la crono, ma sono già secondi guadagnati in vista della classifica generale.

Tripletta Ineos: Dennis, Geraint Thomas e Porte sul podio

La classifica dei big

CorridoreTempo
1. Rohan Dennis5'26''
2. Geraint Thomas+9''
3. Richie Porte+9''
7. Jesús Herrada+14''
10. Mattia Cattaneo+15''
11. Wilco Kelderman+16''
13. Sepp Kuss+16''
18. Alberto Rui Costa+19''
20. Miguel Ángel López+19''
33. Steven Kruijswijk+24''
39. Ben O'Connor+25''
49. Marc Soler+27''
53. Damiano Caruso+27''
54. Clémen Champoussin+28''
63. Lucas Hamilton+30''
71. Sébastien Reichenbach+31''
98. Louis Meintjes+37''
130. Chris Froome+52''

Rivivi la 1a tappa del Tour du Romandie On Demand (Contenuto Premium)

Iscriviti per guardare

Hai già un account?

Accedi
Ciclismo

Giro di Romandia | 1a tappa

00:00:00

Replica
Giro d'Italia
Nibali, Froome, Pogacar: Giro o Tour? Cosa fanno i big?
18/02/2021 A 16:42
Tour de France
Ciclismo in diretta: calendario e risultati del World Tour 2021
05/02/2021 A 17:58