Tour of Oman ancora stregato per Daniele Bennati. Già secondo ieri, alle spalle di Matthew Goss, il corridore italiano della Leopard-Trek deve accontentarsi di un altro piazzamento nella terza tappa, percorsa lungo i 208 chilometri del circuito di Sur.
A imporsi in volata è l'olandese Theo Bos (Rabobank), già vincitore della prima frazione, davanti a Bennati e Goss, rispettivamente secondo e terzo.
Giro d'Italia
Cos'è il genio? Nizzolo e il casco con stampata l'autocertificazione
3 MINUTI FA
L'australiano della Htc Highroad conserva comunque il comando della classifica generale davanti allo sprinter italiano. Domani la quarta frazione, partenza da Sultan Qaboos University e arrivo, dopo 157 chilometri, a Jabal al Akhdhar.
Giro d'Italia
Nizzolo: "Poche occasioni per velocisti, bisogna sfruttarle subito"
24 MINUTI FA