E sono tre, nel giro di quattro giorni. Alexey Lutsenko, in condizione davvero monstre, sta dominando in lungo e in largo al Tour of Oman 2019: il campione kazako dell’Astana si è andato a prendere oggi il terzo successo nella corsa a tappe asiatica, chiudendo la pratica in chiave classifica generale, in attesa dell’ultima frazione in programma domani.
Nella tappa più dura, quella di 152 chilometri con partenza da Samayil e arrivo ormai tradizionale in vetta ad Al Jabal Al Akhdar (Green Mountain), il kazako si è lanciato in solitaria nell’ultimo chilometro andando a riprendere proprio sulla linea d’arrivo il fuggitivo Fabien Greiller (Direct Energie), francese, beffato proprio nei pressi della linea d’arrivo. A cogliere la terza piazza è un più che positivo Domenico Pozzovivo (Bahrain-Merida), che chiuderà alla piazza d’onore il Tour. Nella top-5 il portoghese Rui Costa (UAE) e l’altro francese Elie Gesbert (Arkea-Samsic). In casa Italia da sottolineare anche la decima posizione di Matteo Fabbro (Katusha).
gianluca.bruno@oasport.it
Tour of Oman
Splendida volata di Giacomo Nizzolo nella sesta tappa! Alexey Lutsenko trionfa
21/02/2019 A 11:16
Tour of Oman
Sonny Colbrelli trionfa nella quarta tappa: battuto Greg Van Avermaet
19/02/2019 A 11:17
Tour of Oman
Lutsenko vince la seconda tappa, Kristoff resta leader
17/02/2019 A 12:37